ISCRIVITI Al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
CITTADELLA DI ALESSANDRIA

CITTADELLA DI ALESSANDRIA

ALESSANDRIA

416°

POSTO

182

VOTI
Condividi
CITTADELLA DI ALESSANDRIA

Scopri il progetto sostenuto da FAI e Intesa Sanpaolo

La fortezza si trova a nord-ovest della città di Alessandria ed è da essa separata dal fiume Tanaro. Ha una storia secolare e le sue trasformazioni hanno segnato la storia e le sorti di Alessandria. La Cittadella è stata costruita sulle rovine del preesistente quartiere di Borgoglio (o Bergoglio), dopo il trattato di Utrecht del 1713, quando Alessandria passò dal dominio spagnolo a quello di Casa Savoia. Al fine di soddisfare le esigenze di difesa del nuovo stato sabaudo, la fortezza militare fu interamente costruita a scapito dell'antico quartiere provocando una decisa rivoluzione urbanistica della città di Alessandria. La cittadella fu voluta da Vittorio Amedeo II e progettata dall'ingegnere Ignazio Bertola, che si ispirò al forte francese di Vauban. Nacque così un'immensa fortezza esagonale che si estende su 20 ettari il cui lato più lungo è parallelo alla asse del fiume. La forma esagonale è dovuta alla necessità di difendere il confine lungo della città.

Gallery

Scheda completa al 65%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

cittadella di alessandria

6° censimento nazionale del FAI
Anno
2012
Voti
53,953
Progetto
Restauro
Stato
Concluso

IL BENE
La Cittadella di Alessandria – al 1° posto nella classifica del sesto censimento con 53.953 segnalazioni –, uno dei più grandiosi esempi di fortificazione settecentesca in Europa tuttora esistenti. Costruita per volere di Amedeo II di Savoia tra il 1726 e il 1728, si tratta di un capolavoro di arte militare, unico nel suo genere, che dal cielo appare, con il suo complesso di mura e fossati, a forma di stella a sei punte che diventano dodici nella cerchia esterna. Fino al 2007 la struttura fu sede di un Reggimento dell’esercito e deposito della Sussistenza Militare che dopo l’abbandono da parte dei militari ha cominciato un lento e progressivo degrado. L’emergenza maggiore oggi è rappresentata dall’enorme diffusione su tetti, mura e pareti esterne dell’ailanto, un arbusto altamente infestante che si insinua nelle murature sgretolandole progressivamente e particolarmente difficile da estirpare. Luogo molto amato dagli alessandrini, dal 2006 la Cittadella, già monumento nazionale, è stata inserita nella "Tentative List" per la candidatura all’ UNESCO World Heritage e inoltre nel 2012, grazie alla segnalazione del FAI, è stata tra i finalisti dei "7 most endangered", programma sul patrimonio europeo in pericolo promosso dall’Associazione Europa Nostra.

PROGETTO SOSTENUTO
Il FAI e Intesa Sanpaolo hanno stanziato un contributo di 50.000 euro per intervenire sulla maggiore urgenza del Bene: l’eradicazione dell’ailanto, una pianta altamente infestante, in collaborazione con la Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Alessandria, Novara e Verbano Cusio Ossola.
Di proprietà dell’Agenzia del Demanio, nel febbraio 2016 la fortezza è stata presa in consegna dal MiBACT e ha potuto beneficiare di un finanziamento di 25 milioni di euro nell’ambito dei fondi assegnati dal CIPE al MiBACT il 1° maggio 2016, ai quali si sono aggiunti 9 milioni di euro stanziati dalla Regione. Nell’ottobre 2016 sono terminati i lavori di eradicazione dell’ailanto realizzati con il contributo de "I Luoghi del Cuore". L’intervento ha permesso di rimuovere l’ailanto dai tetti e dai prospetti di alcuni edifici della fortezza, individuati puntualmente dalla Soprintendenza.

CONTRIBUTO: 50.000 €

Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2022

416° Posto

182 Voti
Censimento 2020

838° Posto

239 Voti
Censimento 2018

580° Posto

195 Voti
Censimento 2016

720° Posto

85 Voti
Censimento 2014

450° Posto

124 Voti
Censimento 2010

487° Posto

16 Voti
Censimento 2004

381° Posto

5 Voti
Censimento 2003

223° Posto

6 Voti
0

Scopri altri luoghi vicini

588°
7 voti

Edificio militare

CORPO DI GUARDIA NEL RIVELLINO DI PORTA REALE

ALESSANDRIA , ALESSANDRIA

592°
3 voti

Edificio militare

CORTINA CHE FIANCHEGGIA PORTA REALE - CIPPO A RICORDO DEL LUOGO OVE NEL MARZO 1821 FU SVENTOLATO PER LA PRIMA VOLTA IL TRICOLORE

ALESSANDRIA , ALESSANDRIA

589°
6 voti

Epigrafe, lapide, targa

LAPIDE COMMEMORATIVA DELL'ECCIDIO DI PARTIGIANI NEL FEBBRAIO 1945

ALESSANDRIA , ALESSANDRIA

589°
6 voti

Ponte

MECCANISMO PONTE LEVATOIO DI PORTA REALE

ALESSANDRIA

Scopri altri luoghi simili

68°
4,402 voti

Edificio militare

TORRE SUL PORTO SENTINA

SAN BENEDETTO DEL TRONTO, ASCOLI PICENO

158°
1,440 voti

Edificio militare

FORTE SIACCI DI MATINITI SUPERIORE

CAMPO CALABRO, REGGIO CALABRIA

191°
969 voti

Edificio militare

PALAZZO VADALÁ

AGRIGENTO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

CITTADELLA DI ALESSANDRIA

ALESSANDRIA

Condividi
CITTADELLA DI ALESSANDRIA
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2017, 2018, 2020, 2021
I Luoghi del Cuore
2003, 2004, 2010, 2012, 2014, 2016, 2018, 2020, 2022
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te