ISCRIVITI AL FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
ORATORIO DI SAN FRANCESCO

ORATORIO DI SAN FRANCESCO

LIMBIATE, MONZA E DELLA BRIANZA

516°

POSTO

68

VOTI 2022
Condividi
ORATORIO DI SAN FRANCESCO
A Mombello esiste un piccolo gioiello, l'oratorio di san Francesco, un tempo direttamente annesso alla prestigiosa Villa Pusterla Crivelli, attuale sede dell'Istituto di Istruzione Superiore Luigi Castiglioni ed ora edificio separato, importante opera di Francesco Croce, architetto della guglia maggiore del Duomo di Milano. La chiesetta è sicuramente significativa anche dal punto di vista storico perché è qui che il 14 giugno 1797 alle 3 del mattino si sono sposate le due sorelle di Napoleone, Paolina con il generale Leclerc ed Elisa con il Baciocchi. Villa Pusterla Crivelli ha infatti ospitato il quartier generale di Napoleone dal 6 maggio al 17 novembre 1797. L'edificio, attualmente di proprietà della Provincia di Monza e della Brianza, con l'interno in stile rocaille, nel 2005 ha avuto un importante intervento di restauro con il ripristino degli stucchi e intonaci, il recupero della cupola, il restauro degli affreschi di Gian Angelo Borroni, il rifacimento della pavimentazione. Purtroppo dal novembre 2010 risulta transennato e accessibile unicamente da un piccolo ingresso, a seguito del distacco di parte del cornicione della facciata e di un tentativo di effrazione che ha danneggiato le porte, non oggetto del restauro. Non solo, ultimamente hanno rubato anche pezzi del pluviale e un'infiltrazione dal tetto sta danneggiando nuovamente gli intonaci. La chiesetta, una vera bomboniera, che aveva ospitato negli ultimi anni concerti e la rievocazione storica del matrimonio delle due sorelle di Napoleone, organizzati dalla scuola, non è più utilizzabile.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

5,653° Posto

26 Voti
Censimento 2018

113° Posto

3,955 Voti
Censimento 2016

154° Posto

1,943 Voti
Censimento 2014

1,156° Posto

30 Voti
Censimento 2003

1,865° Posto

1 Voti
0

Vota altri luoghi vicini

907°
38 voti

Villa

VILLA MEDOLAGO

LIMBIATE, MONZA E DELLA BRIANZA

365°
99 voti

Villa

VILLA CRIVELLI PUSTERLA E GIARDINO

LIMBIATE, MONZA E DELLA BRIANZA

331°
108 voti

Altro

EX OSPEDALE PSICHIATRICO ANTONINI - MOMBELLO

LIMBIATE, MONZA E DELLA BRIANZA

5,070°
7 voti

Villa

VILLA BORSANI

VAREDO, MONZA E DELLA BRIANZA

Vota altri luoghi simili

45°
931 voti

Oratorio

ORATORIO MADONNA DEL VIVAIO

SCARPERIA, FIRENZE

338°
106 voti

Oratorio

ORATORIO DI SANT'ANNA

BRESCELLO, REGGIO EMILIA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

ORATORIO DI SAN FRANCESCO

LIMBIATE, MONZA E DELLA BRIANZA

Condividi
ORATORIO DI SAN FRANCESCO
A Mombello esiste un piccolo gioiello, l'oratorio di san Francesco, un tempo direttamente annesso alla prestigiosa Villa Pusterla Crivelli, attuale sede dell'Istituto di Istruzione Superiore Luigi Castiglioni ed ora edificio separato, importante opera di Francesco Croce, architetto della guglia maggiore del Duomo di Milano. La chiesetta è sicuramente significativa anche dal punto di vista storico perché è qui che il 14 giugno 1797 alle 3 del mattino si sono sposate le due sorelle di Napoleone, Paolina con il generale Leclerc ed Elisa con il Baciocchi. Villa Pusterla Crivelli ha infatti ospitato il quartier generale di Napoleone dal 6 maggio al 17 novembre 1797. L'edificio, attualmente di proprietà della Provincia di Monza e della Brianza, con l'interno in stile rocaille, nel 2005 ha avuto un importante intervento di restauro con il ripristino degli stucchi e intonaci, il recupero della cupola, il restauro degli affreschi di Gian Angelo Borroni, il rifacimento della pavimentazione. Purtroppo dal novembre 2010 risulta transennato e accessibile unicamente da un piccolo ingresso, a seguito del distacco di parte del cornicione della facciata e di un tentativo di effrazione che ha danneggiato le porte, non oggetto del restauro. Non solo, ultimamente hanno rubato anche pezzi del pluviale e un'infiltrazione dal tetto sta danneggiando nuovamente gli intonaci. La chiesetta, una vera bomboniera, che aveva ospitato negli ultimi anni concerti e la rievocazione storica del matrimonio delle due sorelle di Napoleone, organizzati dalla scuola, non è più utilizzabile.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2003, 2014, 2016, 2018, 2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te