CASA MACCHI | ph. Barbara Verduci | © ©FAI
Condividi

tipologia

Bene aperto al pubblico

Lasciata in eredità al FAI da Maria Luisa Macchi, nel 2015

READ THE ENGLISH VERSION

Casa Macchi è un grazioso palazzetto di provincia che sorge all'ombra del campanile della chiesa di un tranquillo paesino a pochi chilometri da Varese, Morazzone. Non vi è nulla di straordinario in questo luogo, né nel giardino, né nell'architettura, né nelle decorazioni o gli arredi, né infine negli oggetti o nella storia dei suoi abitanti. Eppure la prima visita qui soddisfa, perché vi è un indiscutibile fascino nel penetrare in un mondo che fu, conservato fin nei suoi minimi dettagli, congelato nel momento dell'abbandono - che pare quasi furtivo, repentino e inevitabile -, e che ancora odora di vita quotidiana, della caffettiera rimasta sulla stufa o della pipa lasciata sul tavolino tra le poltrone del salotto. Al di là di ragnatele fittissime e polvere di tarli, quel che colpisce a Casa Macchi è la possibilità di cogliere e restituire la vita autentica di una dimora che non fu né cascina né palazzo, né ordinaria né straordinaria, ma tipica, tradizionale, semplice, vicina nelle forme - borghesi, con qualche gradevole vezzo alto-borghese - e vicina nel tempo, tanto da generare curiosità ed empatia nel visitatore, che vi riconoscerà oggetti e consuetudini in un paesaggio domestico che appartiene alla sua stessa tradizione (soprattutto se lombardo), capace di solleticare la memoria e di accendere un qualche interesse antiquario.

SCOPRI L'EMPORIO DI CASA MACCHI

Scopri Casa Macchi attraverso il racconto di Marco Magnifico, Presidente del FAI
Guarda il servizio che GEO RAI 3 ha dedicato a questo luogo
Loading

Ultime News

Attualità

Diritto alla riparazione: la seconda vita delle nostre “tante care cose”

2024-05-20

In un tempo in cui gettare è diventato più conveniente che riparare, il Parlamento Europeo ha approvato la direttiva sul cosiddetto "diritto...

Eventi

Maggio con il FAI: scopri le iniziative nei Beni della Fondazione

2024-04-16

Ecco le proposte del FAI per maggio 2024: bellezza e conoscenza sono più vicine di quanto pensi. Ti aspettiamo nei Beni FAI in tutta Italia!...

Attualità

Giornata Mondiale dell’Acqua: una nuova cultura della misura

2024-03-22

Attraverso le sue buone pratiche il FAI vuole promuovere un modello di gestione più resiliente, efficiente e sostenibile della risorsa idric...

Attualità

Marzo 2024: i Beni del FAI sono aperti, ti aspettiamo!

2024-02-21

Sarà una primavera ricca di eventi e sorprese. In attesa delle Giornate FAI di Primavera scopri con noi i Beni aperti e programma la tua vis...

Ti potrebbero interessare

Villa Caviciana

GRADOLI, VITERBO

Castello della Manta

MANTA, CUNEO

Storie e miracoli della fontana della giovinezza nel Marchesato di Saluzzo
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te