ISCRIVITI Al FAI
VILLA FOGAZZARO ROI | ph. Giorgio Majno | © FAI - Fondo Ambiente Italiano

Villa Fogazzaro Roi

Un piccolo mondo antico affacciato sulla sponda italiana del lago di Lugano

English Version
Condividi
Villa Fogazzaro Roi

tipologia

Bene aperto al pubblico
Biglietti

Acquista il biglietto online: è sicuro, veloce e senza costi aggiuntivi.

Il biglietto include sempre la visita guidata della durata di 60' con partenza ad orari fissi.
I posti per ogni turno sono limitati. Clicca qui per prenotare.


INGRESSO VILLA +GIARDINO
VISITA ACCOMPAGNATA DELLA DURATA DI 30 MINUTI

  • Iscritti FAI: gratuito
  • Intero: € 12
  • Studenti fino ai 25 anni: € 8
  • Ridotto (6-18 anni): € 8
  • Bambini fino ai 5 anni: ingresso gratuito
  • Ridotto Residenti nei comuni di Valsolda, Porlezza e Claino con Osteno: gratuito
  • Soci INTO – The International National Trusts Organization (per conoscerli tutti vai al link www.into.org/places/),Soci Mécènes e Soci Bienfaiteurs Amis du Louvre: gratuito
  • Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni): € 30
  • Persone con disabilità ed accompagnatore: gratuito
  • Biglietto abbonamento Musei Lombardia: inviare una mail all’indirizzo faifogazzaro@fondoambiente.it

INGRESSO +VISITA GUIDATA (DURATA 60 MINUTI)
VISITA GUIDATA DELLA DURATA DI 60 MINUTI CON LETTURE DI BRANI TRATTI DAL ROMANZO PICCOLO MONDO ANTICO

  • Iscritti FAI: 6€
  • Intero: € 18
  • Studenti fino ai 25 anni: € 12
  • Ridotto (6-18 anni): € 12
  • Bambini fino ai 5 anni: ingresso gratuito
  • Ridotto Residenti nei comuni di Valsolda, Porlezza e Claino con Osteno: 6€
  • Soci INTO – The International National Trusts Organization (per conoscerli tutti vai al link www.into.org/places/), Soci Mécènes e Soci Bienfaiteurs Amis du Louvre: 6€
  • Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni): € 50
  • Persone con disabilità: gratuito
  • Accompagnatore disabile: 6€
  • Biglietto abbonamento Musei Lombardia: inviare una mail all’indirizzo faifogazzaro@fondoambiente.it

Per informazioni e prenotazioni gruppi o attività didattiche per le scuole inviare una mail a faifogazzaro@fondoambiente.it

In caso di manifestazioni il prezzo può subire variazioni.
Durata della visita: 60 minuti

Orari di apertura

L'accesso all’intera proprietà è consentito solo con visita guidata. È vivamente consigliata la prenotazione. Per informazioni sulla visita sempre aggiornate e per conoscere le aperture o le chiusure straordinarie in occasione di festività o eventi speciali, clicca qui.

Villa Fogazzaro Roi è aperta al pubblico dal Mercoledì alla Domenica con i seguenti orari di apertura:

La Villa riaprirà al pubblico in data 23/02/24 come segue:
I posti per ogni turno sono limitati. Clicca qui per prenotare.

Febbraio
Apertura nei giorni 23, 24, 25 dalle 10:00 alle 18:00.
Marzo
Apertura nei giorni 2,3,9,10 dalle 10:00 alle 18:00.
Dal 15 Marzo al 27 ottobre
Apertura da mercoledì alla domenica dalle 10:00 alle 18:00.
Novembre
Apertura da mercoledì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00.
Dicembre
Apertura solo nei giorni indicati dalle 10:00 alle 17:00:
1,6.7.8,13,14,15,20,21,22,26,27,28,29
Gennaio 2025 apertura solo nei giorni indicati dalle 10:00 alle 17:00:
2,3,4,5,6 

 

Come arrivare

In auto
Da Lugano, passando per il confine Svizzero in caso di arrivo dall'Italia, seguire le indicazioni per la Dogana di Gandria e Oria. In corrispondenza del bivio per Castello, si trova Villa Fogazzaro Roi.
Ricordiamo che per accedere alle autostrade svizzere è necessario acquistare il contrassegno autostradale. Le strade cantonali sono invece gratuite.
Da Como: seguire le indicazioni per Menaggio, Porlezza e Valsolda; proseguire poi per quattro chilometri circa lungo la Strada Statale 340 in direzione Valsolda lungo lago. Oltrepassato Albogasio in corrispondenza del bivio per Castello, si trova Villa Fogazzaro Roi.

Via lago
Imbarco da Lugano con servizio pubblico (Società navigazione del Lago di Lugano). Fermata: Porlezza.
Servizio taxi boat disponibile con imbarco da Lugano e/o Porlezza.

In pullman
Da Como a Oria 60 minuti ca. con cambio a Menaggio oppure da Lugano stazione a Oria 15 minuti. Partenze previste ogni ora circa. Per informazioni, clicca qui.

In treno
Fermata di riferimento: Como
Per gli orari dei treni consultare il  sito internet di Trenord.

Gruppi

Visite guidate PRIVATE e per GRUPPI su prenotazione all’indirizzo faifogazzaro@fondoambiente.it

 

Parcheggio

Per i pullman: parcheggio consigliato presso il borgo di Albogasio a 10 minuti a piedi dalla villa. Scrivere a faifogazzaro@fondoambiente.it per maggiori informazioni.
Per le auto: parcheggio pubblico in corrispondenza del bivio per Castello a soli 5 minuti a piedi oppure presso il borgo di Albogasio a 10 minuti a piedi.

Negozio

Gli acquisti nel bookshop contribuiscono concretamente a sostenere il FAI.

Accessibilità

I visitatori con disabilità e, ove previsto, un accompagnatore accedono gratuitamente, secondo il D.M. 507/97 aggiornato al D.M. 13/2019 e L.104/92.
La visita guidata degli interni della Villa è a pagamento e ha un costo di €4 a persona.

In caso di eventi e ulteriori servizi aggiuntivi è previsto il pagamento del biglietto ridotto.

I cani guida e di assistenza con certificato sono ammessi, sempre al guinzaglio, all'interno della Villa. È preferibile comunicarne preventivamente la presenza via e-mail o telefono al fine di garantire la visita del Bene in completa sicurezza e nel rispetto delle collezioni.

Difficoltà di fruizione della visita per persone con problemi di deambulazione. Scrivere a faifogazzaro@fondoambiente.it per maggiori informazioni.

Informazioni Utili

I cani sono ammessi nelle aree esterne, sempre al guinzaglio. All’interno della Villa, per garantire la tutela e la conservazione del Bene e delle collezioni in esso contenute, è consentito l’accesso esclusivamente ai cani guida e ai cani di assistenza con certificato per l’accompagnamento di persone con disabilità, sempre al guinzaglio.

Nell’attesa del turno di visita guidata è possibile visitare in autonomia il piccolo borgo storico di Oria nel quale è situata la villa.

Durante eventi e manifestazioni da noi organizzati documentiamo le giornate attraverso riprese video e scatti fotografici che poi veicoliamo sui nostri canali di comunicazione istituzionale, online e offline, e mettiamo a disposizione della stampa locale e nazionale.  

Questo luogo è uno dei Beni che il FAI ha restaurato con cura e aperto al pubblico, perché tutti possano scoprirlo e amarlo.

Per mantenerlo intatto e curarlo in modo adeguato, questo luogo - come tutti gli altri salvati dal FAI - necessita di un’attenta manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, e periodici interventi di restauro. Inoltre, i costi di gestione che permettono l’apertura al pubblico sono significativi. Per questo abbiamo bisogno di un aiuto concreto da parte di chi, come noi, vuole mantenere vivi per sempre luoghi unici e speciali.

Ultime News

Attualità

Marzo 2024: i Beni del FAI sono aperti, ti aspettiamo!

2024-02-21

Sarà una primavera ricca di eventi e sorprese. In attesa delle Giornate FAI di Primavera scopri con noi i Beni aperti e programma la tua vis...

Attualità

Scopri i Beni del FAI aperti nel mese di febbraio

2024-01-23

Dal Piemonte alla Sicilia proteggiamo luoghi speciali da scoprire ogni giorno, anche a febbraio! Vieni a visitare ville, castelli, giardini ...

Attualità

Villa Fogazzaro Roi: il restauro dei tetti e le visite speciali al cantiere

2024-01-12

Grazie al finanziamento di Fondazione Cariplo nell’ambito del Bando 2021 – SOS Patrimonio, è stato finalmente possibile affrontare un import...

Attualità

2023: un anno di restauri nei Beni FAI e uno sguardo al 2024

2024-01-10

Nel 2023 sono stati eseguiti nei Beni del FAI più di cento interventi di restauro, adeguamento funzionale, conservazione e manutenzione. Lav...

Ti potrebbero interessare

Palazzina Appiani

MILANO

Il palco che Napoleone volle per sé nell’Arena del Parco Sempione

Villa del Balbianello

TREMEZZINA, COMO

Cimeli di imprese e avventure, custoditi in uno scrigno proteso sul lago di Como
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te