ISCRIVITI AL FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
PALAZZO BRERA, ORTO BOTANICO

PALAZZO BRERA, ORTO BOTANICO

MILANO

2,734°

POSTO

16

VOTI 2022
Condividi
PALAZZO BRERA, ORTO BOTANICO
La creazione di un vero e proprio “Orto Botanico” avviene nel 1774, privilegiando un fine didattico e formativo rispetto a quello ostensivo di specie rare o esotiche, un “Hortus Œconomicus” analogo a quello del Collegium Theresianum di Vienna. Il progetto dell’Orto, affidato a Padre Fulgenzio Witman, comportò l’eliminazione degli alberi esistenti, l’innalzamento del livello con nuova terra e la costruzione di una serra. Il giardino era diviso in tre grandi aree: un destinata ad aiuole per ogni tipo di piante secondo la classificazione di Linneo, la seconda destinata ad arboreto e la terza destinata alle serre; due vasche ellittiche fornivano acqua al complesso. Nel 1935 l’Orto fu aggregato all'Università degli Studi di Milano, che ne ha curato il restauro, terminato nel 2001, e che ne cura la gestione, la conservazione e la valorizzazione: per queste finalità nel 2005 è stato costituito il Museo Astronomico-Orto Botanico di Brera dell'Università degli Studi di Milano. Nell'Orto si svolgono quotidianamente attività didattiche e divulgative per le scuole e per il pubblico.

Scheda completa al 88%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

5,653° Posto

26 Voti
Censimento 2018

6,948° Posto

12 Voti
Censimento 2016

2,350° Posto

26 Voti
Censimento 2014

10,916° Posto

1 Voti
Censimento 2012

1,241° Posto

10 Voti
Censimento 2010

1,827° Posto

3 Voti
Censimento 2006

724° Posto

5 Voti
0

Vota altri luoghi vicini

27,961°
1 voto

Palazzo storico, dimora storica

PALAZZO LANDRIANI

MILANO

Vota altri luoghi simili

4,732 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO DUCALE

MARIGLIANO, NAPOLI

17°
3,722 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

24°
2,824 voti

Palazzo storico, dimora storica

VILLA PALLAVICINI A RIVAROLO

GENOVA

41°
2,181 voti

Palazzo storico, dimora storica

VILLA MIRABELLINO DEL PARCO DELLA REGGIA DI MONZA

MONZA, MONZA E DELLA BRIANZA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

PALAZZO BRERA, ORTO BOTANICO

MILANO

Condividi
PALAZZO BRERA, ORTO BOTANICO
La creazione di un vero e proprio “Orto Botanico” avviene nel 1774, privilegiando un fine didattico e formativo rispetto a quello ostensivo di specie rare o esotiche, un “Hortus Œconomicus” analogo a quello del Collegium Theresianum di Vienna. Il progetto dell’Orto, affidato a Padre Fulgenzio Witman, comportò l’eliminazione degli alberi esistenti, l’innalzamento del livello con nuova terra e la costruzione di una serra. Il giardino era diviso in tre grandi aree: un destinata ad aiuole per ogni tipo di piante secondo la classificazione di Linneo, la seconda destinata ad arboreto e la terza destinata alle serre; due vasche ellittiche fornivano acqua al complesso. Nel 1935 l’Orto fu aggregato all'Università degli Studi di Milano, che ne ha curato il restauro, terminato nel 2001, e che ne cura la gestione, la conservazione e la valorizzazione: per queste finalità nel 2005 è stato costituito il Museo Astronomico-Orto Botanico di Brera dell'Università degli Studi di Milano. Nell'Orto si svolgono quotidianamente attività didattiche e divulgative per le scuole e per il pubblico.
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2013
I Luoghi del Cuore
2006, 2010, 2012, 2014, 2016, 2018, 2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te