ISCRIVITI A -10€
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
CASTELLO SVEVO-ANGIOINO

CASTELLO SVEVO-ANGIOINO

LUCERA, FOGGIA

5,944°

POSTO

9

VOTI 2022
Condividi
CASTELLO SVEVO-ANGIOINO
La fortezza svevo-angioina di Lucera è un castello risalente al XIII secolo, di età federiciana e angioina, sorto nel territorio dell'odierno omonimo comune della provincia di Foggia. Posto sulla sommità piana del colle Albano sul quale sorgeva l'acropoli della Lucera romana, difeso per tre lati da ripide pareti discendenti, la fortezza domina il tavoliere di Capitanata. Federico II fece edificare il suo Palatium negli anni trenta del 1200 per controllare i Saraceni che fece deportare dalla Sicilia a Lucera, che ben presto si trasformò in una cittadella musulmana. La fortezza venne invece edificata da Carlo I d'Angiò e completata nel 1283. Ad oggi l'intera area è una vera miniera archeologica; è un sito antichissimo, nel quale sono visibili tracce di epoche diverse: capanne neolitiche, ruderi del periodo romano e di quello svevo, condotti idrici, resti dell'antico Palatium di Federico II, del palazzo di Carlo d'Angiò e di una chiesa ad una navata con sacrestia attigua, dedicata a san Francesco dAssisi.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

3,768° Posto

40 Voti
Censimento 2018

889° Posto

109 Voti
Censimento 2016

405° Posto

185 Voti
Censimento 2014

351° Posto

237 Voti
Censimento 2010

4° Posto

15,988 Voti
Censimento 2003

292° Posto

5 Voti
0

Vota altri luoghi vicini

6,441°
8 voti

Biblioteca

BIBLIOTECA PINACOTECA RUGGIERO BONGHI

LUCERA, FOGGIA

7,486°
7 voti

Chiesa

CHIESE DI SAN DOMENICO E SAN FRANCESCO

LUCERA, FOGGIA

Vota altri luoghi simili

14°
4,262 voti

Castello, rocca

CASTELLI TAPPARELLI D'AZEGLIO

LAGNASCO, CUNEO

94°
788 voti

Castello, rocca

CASTELLO E PARCO DI DONNAFUGATA

DONNAFUGATA, RAGUSA

128°
514 voti

Castello, rocca

CASTELLO DI TORRE ASTURA

NETTUNO, ROMA

129°
511 voti

Castello, rocca

ROCCA DI VISONE

VISONE, ALESSANDRIA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

CASTELLO SVEVO-ANGIOINO

LUCERA, FOGGIA

Condividi
CASTELLO SVEVO-ANGIOINO
La fortezza svevo-angioina di Lucera è un castello risalente al XIII secolo, di età federiciana e angioina, sorto nel territorio dell'odierno omonimo comune della provincia di Foggia. Posto sulla sommità piana del colle Albano sul quale sorgeva l'acropoli della Lucera romana, difeso per tre lati da ripide pareti discendenti, la fortezza domina il tavoliere di Capitanata. Federico II fece edificare il suo Palatium negli anni trenta del 1200 per controllare i Saraceni che fece deportare dalla Sicilia a Lucera, che ben presto si trasformò in una cittadella musulmana. La fortezza venne invece edificata da Carlo I d'Angiò e completata nel 1283. Ad oggi l'intera area è una vera miniera archeologica; è un sito antichissimo, nel quale sono visibili tracce di epoche diverse: capanne neolitiche, ruderi del periodo romano e di quello svevo, condotti idrici, resti dell'antico Palatium di Federico II, del palazzo di Carlo d'Angiò e di una chiesa ad una navata con sacrestia attigua, dedicata a san Francesco dAssisi.
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2003, 2010, 2014, 2016, 2018, 2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te