ISCRIVITI AL FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
TORRE DEL RICETTO DI OGLIANICO

TORRE DEL RICETTO DI OGLIANICO

OGLIANICO, TORINO

476°

POSTO

104

VOTI 2022
Condividi
TORRE DEL RICETTO DI OGLIANICO
Nel lato ovest del Ricetto è presente una torre-porta ancora ben conservata. La struttura è a pianta quadrata e misura m. 6,65 x 5,30. Realizzata con ciottoli di fiume di piccola pezzatura intervallati da corsi di mattoni, presenta la tipica tessitura a spina di pesce. È suddivisa in quattro piani da tre impalcati lignei raggiungibili attraverso delle scale-porta in legno. Al piano terreno si trova l’accesso carraio che in tempi medievali veniva chiuso da un ponte levatoio. Lateralmente a tale apertura si possono scorgere tracce di una “pusterla” ovvero di un accesso pedonale regolata anch’essa da un piccolo ponte levatoio, le cui pietre di appoggio del meccanismo, sono ancora presenti e ben visibili. Soprastante il passaggio carraio due alte feritoie permettevano il movimento dei bilanceri del ponte levatoio; due grossi bolzoni, infatti, ne permettevano la salita e la discesa mentre quello della pusterla era regolato da una semplice carrucola azionata a mano. La torre-porta del Ricetto di Oglianico è l’unica di tutto il Canavese che conserva intatto un bell’esempio di belfredo o bertesca, ossia di una torre di avvistamento.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

28,627° Posto

3 Voti
Censimento 2018

317° Posto

683 Voti
Censimento 2016

3,416° Posto

18 Voti
Censimento 2014

2,750° Posto

10 Voti
0

Vota altri luoghi vicini

1,739°
24 voti

Cappella

CAPPELLA DI SANTO SPIRITO

OGLIANICO, TORINO

12,990°
4 voti

Chiesa

CHIESA DI SAN PIETRO VECCHIO

FAVRIA, TORINO

Vota altri luoghi simili

92°
811 voti

Torre

TORRE PALANE

MARINA SERRA (FRAZIONE MARITTIMA DI TRICASE), LECCE

138°
462 voti

Torre

TORRE PELOSA. UNA TORRE DA AMARE... A TORRE A MARE

BARI

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

TORRE DEL RICETTO DI OGLIANICO

OGLIANICO, TORINO

Condividi
TORRE DEL RICETTO DI OGLIANICO
Nel lato ovest del Ricetto è presente una torre-porta ancora ben conservata. La struttura è a pianta quadrata e misura m. 6,65 x 5,30. Realizzata con ciottoli di fiume di piccola pezzatura intervallati da corsi di mattoni, presenta la tipica tessitura a spina di pesce. È suddivisa in quattro piani da tre impalcati lignei raggiungibili attraverso delle scale-porta in legno. Al piano terreno si trova l’accesso carraio che in tempi medievali veniva chiuso da un ponte levatoio. Lateralmente a tale apertura si possono scorgere tracce di una “pusterla” ovvero di un accesso pedonale regolata anch’essa da un piccolo ponte levatoio, le cui pietre di appoggio del meccanismo, sono ancora presenti e ben visibili. Soprastante il passaggio carraio due alte feritoie permettevano il movimento dei bilanceri del ponte levatoio; due grossi bolzoni, infatti, ne permettevano la salita e la discesa mentre quello della pusterla era regolato da una semplice carrucola azionata a mano. La torre-porta del Ricetto di Oglianico è l’unica di tutto il Canavese che conserva intatto un bell’esempio di belfredo o bertesca, ossia di una torre di avvistamento.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2014, 2016, 2018, 2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te