ISCRIVITI Al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
MASSERIA SILVESTRI GRANIERI

MASSERIA SILVESTRI GRANIERI

CALTAGIRONE, CATANIA

591°

POSTO

4

VOTI
Condividi
MASSERIA SILVESTRI GRANIERI
La masseria Silvestri è un'imponente costruzione sita a Granieri (fraz. di Caltagirone), realizzata nel 1885 da Antonino Silvestri dopo aver acquisito buona parte dell'ex feudo. La costruzione costituì il primo insediamento stabile del feudo e venne popolato da contadini che lavoravano nella grande proprietà del Silvestri. Ha pianta rettangolare con i quattro lati turriti collegati da un alto muro che la delimita dalla campagna circostante. Lungo questo muro di cinta si addossano quelli che erano gli alloggi per le famiglie dei contadini, il cui unico accesso era rivolto verso il grande cortile centrale. Il palazzo padronale a due piani era occupato dalle abitazioni dei proprietari e da una serie di locali al piano terra destinati a varie attività connesse con le attività dell'azienda agricola; al piano interrato una vasta cantina in cui si produceva un ottimo vino. Sin dai primi anni del Novecento presso la masseria, in cui abitavano circa 40 famiglie, cominciarono a nascere i primi servizi per la popolazione: cappella per le funzioni religiose, la scuola rurale, la stazione dei carabinieri e una rivendita di generi di prima necessità. La masseria era anche dotata di locali per la trasformazione e conservazione di prodotti agricoli. Fino al 1925 la masseria costituì l'unico insediamento prima della costruzione del borgo.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2022

591° Posto

4 Voti
Censimento 2020

13,363° Posto

10 Voti
Censimento 2018

4,583° Posto

18 Voti
Censimento 2016

11,565° Posto

5 Voti
Censimento 2014

1,838° Posto

18 Voti
Censimento 2012

1,819° Posto

7 Voti
Censimento 2010

4,351° Posto

1 Voti
Censimento 2004

748° Posto

2 Voti
0

Scopri altri luoghi vicini

560°
35 voti

Bosco

BOSCO DI SANTO PIETRO

CALTAGIRONE, CATANIA

Scopri altri luoghi simili

39°
7,238 voti

Cascina, fattoria, masseria

CASCINA DEI POVERI

BUSTO ARSIZIO, VARESE

329°
301 voti

Cascina, fattoria, masseria

MAS DI SABE

PIANAZ, BELLUNO

366°
241 voti

Cascina, fattoria, masseria

MASSERIA CASINO LA NORIA

TARANTO

398°
201 voti

Cascina, fattoria, masseria

LE RIMESSE DI STAMPINO

ANDORA, SAVONA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

MASSERIA SILVESTRI GRANIERI

CALTAGIRONE, CATANIA

Condividi
MASSERIA SILVESTRI GRANIERI
La masseria Silvestri è un'imponente costruzione sita a Granieri (fraz. di Caltagirone), realizzata nel 1885 da Antonino Silvestri dopo aver acquisito buona parte dell'ex feudo. La costruzione costituì il primo insediamento stabile del feudo e venne popolato da contadini che lavoravano nella grande proprietà del Silvestri. Ha pianta rettangolare con i quattro lati turriti collegati da un alto muro che la delimita dalla campagna circostante. Lungo questo muro di cinta si addossano quelli che erano gli alloggi per le famiglie dei contadini, il cui unico accesso era rivolto verso il grande cortile centrale. Il palazzo padronale a due piani era occupato dalle abitazioni dei proprietari e da una serie di locali al piano terra destinati a varie attività connesse con le attività dell'azienda agricola; al piano interrato una vasta cantina in cui si produceva un ottimo vino. Sin dai primi anni del Novecento presso la masseria, in cui abitavano circa 40 famiglie, cominciarono a nascere i primi servizi per la popolazione: cappella per le funzioni religiose, la scuola rurale, la stazione dei carabinieri e una rivendita di generi di prima necessità. La masseria era anche dotata di locali per la trasformazione e conservazione di prodotti agricoli. Fino al 1925 la masseria costituì l'unico insediamento prima della costruzione del borgo.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2004, 2010, 2012, 2014, 2016, 2018, 2020, 2022
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te