REGALA LA TESSERA
Ricordiamoci di salvare l'Italia

Ricordiamoci di salvare l'Italia

La campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi del FAI

Condividi
Ricordiamoci di salvare l'Italia
Dal 2009 ad oggi: storia della seconda campagna di raccolta fondi del FAI

Dal 2009 il mese di ottobre e il correlato evento di piazza delle Giornate FAI d'Autunno sono il secondo momento di raccolta fondi della Fondazione, dopo marzo con le Giornate FAI di Primavera. 

gli obiettivi della campagna

La campagna nazionale mira a coinvolgere quante più persone possibili sull’importanza della tutela e valorizzazione del nostro patrimonio di storia, arte e natura.

Un mese in cui la Fondazione invita tutti gli italiani a diventare protagonisti del futuro del proprio Paese. Una chiamata all’azione, un appello corale a cui aderire per difendere quanto abbiamo di più prezioso, quanto è nelle nostre mani ossia l’Italia.

IL CLAIM

«Ricordati di Salvare l’Italia» fu dal principio il nome e il claim della campagna di raccolta fondi che caratterizzava l’intero mese di ottobre.

A 14 anni dal lancio, il FAI decide di dare nuova vitalità alla campagna, innovandone la comunicazione. Nasce così «FAI la tua parte», una chiamata all'azione, un appello, un invito a essere protagonista del futuro del nostro Paese.

Come utilizziamo i fondi raccolti?

Guarda questo breve video per capire come utilizziamo i fondi che ogni anno raccogliamo e come li investiamo a favore della tutela e della valorizzazione della bellezza del nostro Paese.

trasparenza
I bilanci del FAI
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te