ISCRIVITI Al FAI
Fontanasecca e Col de Spadarot | ph Martina Vanzo | © FAI

Il bilancio di un anno

Condividi
Rapporto Annuale
2022, un anno che non si dimentica

L’esercizio 2022 segna quello che va considerato a tutti gli effetti come l’anno in cui la Fondazione ha raggiunto risultati molto significativi.

La rivisitazione dei processi interni e un ulteriore sviluppo delle professionalità hanno favorito il miglioramento dell’efficienza nella gestione, garantendo un livello di oneri pari a quello del 2019, a fronte di un’attività di tutela del patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano sempre più rilevante.

Tutto questo, è stato possibile grazie e al rafforzamento dell'autorevolezza e della notorietà del brand FAI, che hanno condotto la Fondazione al raggiungimento di risultati con grande anticipo rispetto a quanto preventivato.

Nel corso dell’anno per la prima volta dal 1975, le spese di gestione e manutenzione ordinaria dei Beni sono state coperte tramite le attività di raccolta dei fondi, le iscrizioni e gli affitti d’uso. Un risultato mai raggiunto prima, che conferma la tendenza verso una capacità dei Beni di autofinanziarsi.

I Beni aperti al pubblico sono stati visitati da 1.038.632 visitatori.

Il numero degli iscritti attivi è di 268.795 unità: +25% rispetto al 2021 e superiore all’obiettivo stabilito a inizio anno (250mila iscritti). In termini di valore economico, l’incremento è stato del 18% (6.952.349 euro rispetto ai 5.895.404 euro del 2021).

Le persone che credono nella nostra missione hanno donato 38.422.609 euro, pari al 70% delle entrate annuali totali, in crescita del 44,5% rispetto al 2021. A conferma della loro vicinanza ai valori del FAI, hanno espresso 1.500.638 voti per più di 38.800 “Luoghi del Cuore”, confermando che l’XI edizione dell’omonimo Censimento, che ha coinvolto 6.508 Comuni d’Italia, è la più importante campagna italiana di sensibilizzazione dei cittadini sul valore del patrimonio culturale del Paese e dimostra la necessità di proteggerlo e valorizzarlo.

Le aziende che aiutano la Fondazione hanno contribuito con 7.065.215 euro (+10,5% vs 2021), pari al 13% dei fondi totali raccolti.

Nel 2022 la raccolta da Enti pubblici, Fondazioni bancarie, Fondazioni private e Associazioni ha segnato una forte crescita rispetto all’anno precedente con 8.185.499 euro (+145% vs 2021) – pari al 15% dei proventi complessivi – in massima parte ascrivibile all’incremento dei contributi da Enti Pubblici (5.327.565 euro contro 1.785.106 del 2021).

L’insieme dei risultati raggiunti nel 2022 ci mette di fronte a una prospettiva di importante crescita e una sfida sempre più grande per compiere la nostra missione.

Davide Usai,
Direttore Generale

I principali risultati economici del 2022
il bilancio d'esercizio
Scarica il Bilancio di Esercizio 2022
il bilancio sociale
Scarica il Bilancio Sociale 2022
Amministrazione trasparente
Contatti

Non esitare a contattarci, ti risponderemo il prima possibile.

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te