Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
MUSEO DELLA GRANDE GUERRA | ph. FAI | © FAI - Fondo Ambiente Italiano

MUSEO DELLA GRANDE GUERRA

STIGLIANO, MATERA

838°

POSTO

29

VOTI 2020
Condividi
MUSEO DELLA GRANDE GUERRA
Con le celebrazioni del 1° centenario della Grande Guerra nasce a Stigliano un piccolo museo tematico che racconta il conflitto attraverso le fotografie di un cappellano militare, il barnabita stiglianese F. Giuseppe Diruggiero. Ritratti di ignoti soldati e ufficiali, scene di vita quotidiana, trincee in costruzione, trincee abbandonate, piccoli cimiteri militari di campagna, vedute di paesi in rovina o di paesi liberati. Nelle foto compare anche padre Diruggiero in veste di celebrante, davanti ad una “Madonna della Divina Provvidenza” di Scipione Pulzone, dalla quale non si separerà mai. Da segnalare tra gli altri cimeli, la valigetta con gli arredi sacri del cappellano, alcuni libri circolanti nelle bibliotechine delle Case del Soldato e altri cimeli donati da comunità di stiglianesi emigrati in America. Fra le curiosità, la locandina di un film canadese dei tempi del cinema muto (1928), “Carry on, Sergeant!”, con Jimmy Savo, noto attore comico newyorkese, figlio di stiglianesi, molto lodato da Charlie Chaplin.

Scheda completa al 88%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

Materiali di raccolta voti

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza. Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

838° Posto

29 Voti
Censimento 2018

3,700° Posto

22 Voti
Censimento 2016

21,264° Posto

2 Voti

Scopri altri luoghi vicini

376°
724 voti

Cascina, fattoria, masseria

MASSERIA DI SANTO SPIRITO

STIGLIANO, MATERA

839°
28 voti

Museo

MUSEO DEMO-ANTROPOLOGICO

STIGLIANO, MATERA

832°
35 voti

Borgo

STIGLIANO

STIGLIANO, MATERA

836°
31 voti

Affresco, dipinto

POLITTICO DELLA PARROCCHIALE DI SANTA MARIA ASSUNTA

STIGLIANO, MATERA

Scopri altri luoghi simili

75,586 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

62,690 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

43,469 voti

Castello, rocca

CASTELLO DI BRESCIA

BRESCIA

40,521 voti

Chiesa

LA VIA DELLE COLLEGIATE

MODICA, RAGUSA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
MUSEO DELLA GRANDE GUERRA

MUSEO DELLA GRANDE GUERRA

STIGLIANO, MATERA

Condividi
MUSEO DELLA GRANDE GUERRA
Con le celebrazioni del 1° centenario della Grande Guerra nasce a Stigliano un piccolo museo tematico che racconta il conflitto attraverso le fotografie di un cappellano militare, il barnabita stiglianese F. Giuseppe Diruggiero. Ritratti di ignoti soldati e ufficiali, scene di vita quotidiana, trincee in costruzione, trincee abbandonate, piccoli cimiteri militari di campagna, vedute di paesi in rovina o di paesi liberati. Nelle foto compare anche padre Diruggiero in veste di celebrante, davanti ad una “Madonna della Divina Provvidenza” di Scipione Pulzone, dalla quale non si separerà mai. Da segnalare tra gli altri cimeli, la valigetta con gli arredi sacri del cappellano, alcuni libri circolanti nelle bibliotechine delle Case del Soldato e altri cimeli donati da comunità di stiglianesi emigrati in America. Fra le curiosità, la locandina di un film canadese dei tempi del cinema muto (1928), “Carry on, Sergeant!”, con Jimmy Savo, noto attore comico newyorkese, figlio di stiglianesi, molto lodato da Charlie Chaplin.

Gallery

, MUSEO DELLA GRANDE GUERRA, STIGLIANO, MATERA
, MUSEO DELLA GRANDE GUERRA, STIGLIANO, MATERA
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2016
Giornata FAI d'Autunno
2016
I Luoghi del Cuore
2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te