ISCRIVITI Al FAI
Despar, per il primo anno accanto al FAI in occasione della campagna “Ricordiamoci di salvare l’Italia”

Despar, per il primo anno accanto al FAI in occasione della campagna “Ricordiamoci di salvare l’Italia”

Condividi
Despar, per il primo anno accanto al FAI in occasione della campagna “Ricordiamoci di salvare l’Italia”
Aziende

12 dicembre 2022

Despar Italia, Società Consortile che fin dalla sua nascita promuove il legame profondo con il territorio e le persone, ha scelto di essere per la prima volta al fianco del FAI in qualità di Partner della campagna Ricordiamoci di Salvare l’Italia 2022.

Durante il mese di ottobre 2022 tutti i punti vendita Despar, Eurospar, Interspar hanno comunicato nei propri punti vendita l’importante messaggio di salvaguardia e tutela del patrimonio coinvolgendo i propri clienti nella campagna di raccolta fondi Ricordiamoci di salvare l'Italia: inquadrando il QR Code presente sulle locandine dedicate il cliente poteva effettuare una donazione (a partire da 2 euro) e ricevere la FAI Donor Card che dava accesso gratuito a un Bene FAI a scelta su tutto il territorio nazionale.

Inoltre, nell’ambito della collaborazione, l’azienda ha scelto di realizzare una conferenza stampa proprio all’interno di Palazzina Appiani, Bene FAI a Milano, con l’obiettivo di coinvolgere e sensibilizzare anche i giornalisti alla scoperta del nostro Patrimonio.

«Abbiamo scelto – con un contributo fattivo e chiedendo un piccolo sostegno anche ai nostri clienti – di affiancarci a un partner di respiro nazionale, attivo nella protezione e valorizzazione delle bellezze dell’Italia, per dimostrare alle persone, specie ai nostri clienti, quanto Despar sia vicina, concretamente, ai propri territori. Ci fa piacere poter contribuire al lavoro del FAI, che attraverso iniziative come le Giornate FAI d’Autunno restituisce tesori nascosti al grande pubblico e crea un’idea di comunità coesa e partecipativa. Analoga sensibilità possiedono i nostri punti vendita, che dal paesino di montagna a quello in riva al mare sono parte integrante della vita delle persone, proponendo qualità, servizio e convenienza».

Questo il commento di Filippo Fabbri, Direttore Generale di Despar che sottolinea l’importante impegno dell’azienda nei confronti della Fondazione e la forte connessione di valori che accomunano le nostre due realtà.

Grazie quindi a Despar e ai suoi clienti per l’importante sostegno alla campagna Ricordiamoci di Salvare l’Italia e alla nuova amicizia che speriamo possa proseguire nel futuro.

Ultime news

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te