ISCRIVITI Al FAI
FAI per il clima

FAI per il clima

Anche noi facciamo la nostra parte

Condividi
FAI per il clima - Il webinar 2023
    #FAIperilclima. Un incontro per saperne di più. Insieme per fare di più.

    Webinar aperto a tutti, trasmesso in diretta da Casa Bortoli, Bene FAI a Venezia il 21 novembre 2023 dalle 17.30 alle 19.00

    L’orologio della crisi climatica corre come una “bomba ad orologeria” ha detto António Guterres, Segretario generale dell'Onu, nel commentare gli scenari climatici elaborati dagli scienziati dell’IPCC sulla linea del nostro orizzonte. “È ora di agire” è lo slogan dei giovani attivisti per il clima, consapevoli del fatto che, senza iniziative immediate, i danni causati dal cambiamento climatico saranno irreversibili e pregiudicheranno il loro futuro. Il fattore “tempo” è quindi determinante, ma come si traduce “immediato” nei diversi settori economici, politici e sociali? Dobbiamo conciliare tra loro il tempo dell’emergenza climatica con i tempi della riconversione industriale, della finanza, della diplomazia internazionale, della geopolitica, ma anche con i tempi delle amministrazioni locali e dei governi, fino al tempo lento dell’evoluzione e trasformazione degli stili di vita. Tempi diversi che abbiamo la responsabilità e oramai l’obbligo di orchestrare ad un medesimo ritmo. Qual è il tempo del clima? Proveremo a mettere a confronto mondi diversi, tutti impegnati, a vario modo, ad affrontare il tema del riscaldamento globale e ad elaborare strumenti e strategie per la mitigazione e l’adattamento. Mondi diversi, appunto, che si ritroveranno a dialogare insieme proprio sulla misura del tempo.

    Il FAI è ente accreditato per la formazione docenti secondo la Direttiva 170/2016. Per ricevere l’attestato di partecipazione è necessario iscriversi al seguente link.

    Il programma

    Introduce e modera per il FAI

    Costanza Pratesi, Responsabile Ufficio Paesaggio e Patrimonio del FAI

    Saluto

    Francesca Barbini, Capo Delegazione FAI di Venezia

    Apre il dibattito e modera

    Emanuele Bompan, Giornalista e Direttore del magazine Materia Rinnovabile

    Partecipano

    Lorenzo Fioramonti, Professore Ordinario di Sostenibilità e Direttore dell’Istituto per la Sostenibilità, Università del Surrey (UK)

    Fabio Stevanato, Direttore Programma Italia, European Climate Foundation

    Piero Pelizzaro, Responsabile Officina per la Rigenerazione dell’Immobile pubblico, Agenzia del Demanio

    Barbara Terenghi, Direttore della Sostenibilità di Edison

    Conclusioni

    Daniela Bruno, Vice Direttrice Generale per gli Affari Culturali del FAI

    Non hai avuto modo di seguire la diretta?

    La tua opinione conta! Partecipa al questionario, solo pochi secondi del tuo tempo.
    Scegli Form da utilizzare
    Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
    Tutto questo non sarebbe possibile senza di te