ISCRIVITI Al FAI
I ghiacciai, l'agricoltura e il pascolo di montagna

I ghiacciai, l'agricoltura e il pascolo di montagna

#faiperilclima

Condividi
I ghiacciai, l'agricoltura e il pascolo di montagna
Visite guidate speciali Appuntamento a cura di CASTEL GRUMELLO

Dopo #salvailsuolo e #salvalacqua il FAI ha lanciato una nuova campagna di sensibilizzazione e attivazione sul tema urgentissimo del cambiamento climatico: #faiperilclima.

Sabato 13 Novembre 2021

Nei Beni, climatologi, geologi, botanici, zoologi e altri esperti hanno guidato il pubblico a osservare e toccare con mano gli effetti concretissimi del cambiamento climatico sugli ambienti di cui il FAI si prende cura, e hanno illustrato strategie e progetti di adattamento e mitigazione, già avviati o futuri, dai grandi lavori alle buone pratiche che tutti possiamo e dobbiamo adottare.

Godendo del privilegiato punto di vista che si gode da Castel Grumello, uno speciale approfondimento è stato dedicato ai ghiacciai, vere e proprie sentinelle del clima. Il loro inarrestabile scioglimento testimonia come nelle Alpi il cambiamento climatico stia procedendo a ritmi elevati. Il cambiamento si riflette anche sugli ecosistemi naturali e gli agroecosistemi, poiché la temperatura e il regime delle precipitazioni sono i loro principali regolatori. Gli effetti più macroscopici si hanno sui cicli vegetativi e sulla biodiversità.
In questa speciale visita, Fausto Gusmeroli, esperto in tematiche di carattere agro-ambientale, ha condotto i partecipanti in un'osservazione guidata dei nevai delle Alpi Orobie e ha consentito di scoprire la storia del sito, gli ecosistemi naturali e gli agroecosistemi che caratterizzano il panorama che lo circonda. 

Fausto Gusmeroli è Ricercatore presso la Fondazione Fojanini di Studi superiori di Sondrio, occupandosi di temi di carattere agro-ambientale. È stato docente a contratto di Ageoecologia all'Università degli Studi di Milano ed è autore di numerosi articoli su riviste scientifiche nazionali e internazionali e opere divulgative su temi vari legati alla montagna e al modello di sviluppo.

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te