ISCRIVITI AL FAI

Chiesa e cripta di San Sepolcro: l'ombelico di Milano

Condividi
Chiesa e cripta di San Sepolcro: l'ombelico di Milano
Incontri e convegni Appuntamento a cura di DELEGAZIONE FAI DI MILANO

La chiesa di San Sepolcro sorge nel luogo dove in epoca romana si trovava il Foro di Mediolanum. Venne fondata nel 1030 da Rozone, Maestro della Zecca, e durante le Crociate divenne il luogo di culto privilegiato del Santo Sepolcro e dei temi della Passione di Cristo.

La chiesa di San Sepolcro sorge nel luogo dove in epoca romana si trovava il Foro di Mediolanum. Venne fondata nel 1030 da Rozone, Maestro della Zecca, e durante le Crociate divenne il luogo di culto privilegiato del Santo Sepolcro e dei temi della Passione di Cristo. Il fascino di questa chiesa è dovuto ad una struttura su due livelli dalle vicende storico-artistiche molto diverse. La cripta, studiata da Leonardo Da Vinci, conserva ancora l'aspetto medievale ed è interessante per i bei capitelli lapidei, tutti diversi fra loro, i resti degli affreschi recentemente riscoperti e le antichissime lastre di marmo provenienti dal pavimento del  Foro Romano. La chiesa superiore è invece stata trasformata secondo i dettami dell'architettura borromaica e contiene due monumentali gruppi scultorei in terracotta dedicati ai temi della Passione.

Stefania Locatelli è guida turistica abilitata, specialista in divulgazione culturale, museologia e marketing turistico. Laureata in Beni Culturali presso l'Università degli Studi di Milano e in Scienze Turistiche presso l'Università Milano Bicocca, da oltre dieci anni si occupa di visite guidate a musei, monumenti e mostre nonché dell'ideazione di percorsi tematici e itinerari cittadini per il pubblico milanese e per turisti italiani e stranieri.

“Si avvisa che secondo quanto disposto dal D.l. 24 dicembre 2021 n. 221, art. 8, a far data dal 10 gennaio 2022 e fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica (attualmente prevista in data 31 marzo 2022) la partecipazione a questa attività sarà consentita solo ed esclusivamente ai soggetti muniti di certificazione verde COVID-19 rafforzata (super Green Pass). Inoltre, ai sensi dell’art. 4 del D.l. 24 dicembre 2021 n. 221, è previsto l’obbligo di mascherine FFP2.”

ORARIO

Appuntamento venerdì 28 gennaio.
Evento in presenza presso Piazza San Sepolcro ore 16.00

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Evento aperto a tutti con contributo a partire da €20,00 per gli Iscritti Fai e € 25,00 per i Non Iscritti Fai.

Prenotazione obbligatoria su faiprenotazioni.fondoambiente.it

 

CONTATTI

Per informazioni: milano@delegazionefai.fondoambiente.it

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te