ISCRIVITI Al FAI
Intervista al Direttore Generale di ITA Airways, main sponsor delle Giornate FAI d’Autunno 2023

Intervista al Direttore Generale di ITA Airways, main sponsor delle Giornate FAI d’Autunno 2023

Condividi
Intervista al Direttore Generale di ITA Airways, main sponsor delle Giornate FAI d’Autunno 2023
Aziende

03 ottobre 2023

ITA Airways, già Corporate Golden Donor del FAI, ha scelto di sostenere la Fondazione per le Giornate FAI d’Autunno 2023 in qualità di main sponsor. Per l’occasione abbiamo intervistato Andrea Benassi, Direttore Generale della compagnia di bandiera.

Quali sono i valori che hanno determinato la scelta della compagnia di bandiera italiana a sostenere per la prima volta il FAI e in particolare le Giornate FAI d’Autunno 2023?

ITA Airways ha scelto di sostenere il FAI per le Giornate d’Autunno 2023 come proprio contributo a supporto del patrimonio nazionale, culturale e paesaggistico.

La Sostenibilità, in termini sociali, ambientali e culturali, è parte integrante della nostra strategia e rappresenta per ITA Airways, un elemento fondante del percorso di creazione di valore a lungo termine, per la collettività e per il Paese. In questo senso abbiamo avviato la nostra collaborazione con il FAI già dallo scorso anno, aderendo al programma Corporate Golden Donor.

Il patrimonio che il FAI tutela e promuove, rappresenta un capitale unico al mondo, una delle risorse su cui poter investire per far rinascere, sviluppare e valorizzare il nostro meraviglioso Paese.

Un obiettivo che perseguiamo in ITA Airways, come vettore di riferimento per l’Italia, promuovendo il Made in Italy e le bellezze del nostro Paese nel mondo.

Nella vostra comunicazione istituzionale affermate che la sostenibilità è un pilastro del Piano Industriale di ITA Airways. Quali sono le azioni che metterete in atto nel prossimo futuro?

L’azione più importante in questo senso è sicuramente il grosso investimento che la Compagnia sta portando avanti per disporre di una flotta omogenea di nuova generazione con tecnologie all’avanguardia e ottimizzare così l’efficienza e la qualità dell’offerta riducendo significativamente l’impatto ambientale prodotto.

Entro la fine del Piano Strategico 2023-27, la nostra flotta sarà composta per quasi il 90% da aeromobili di nuova generazione, che consumano fino al 25% in meno di carburante ed emettono meno CO₂, consentendo così una significativa riduzione delle emissioni. Un percorso impegnativo, perfettamente in linea con il programma Net-Zero 2050 dell’ICAO a cui l’Italia ha aderito volontariamente. Ma la completa decarbonizzazione del settore aeronautico sarà realizzabile solo attraverso lo sviluppo di carburanti ecosostenibili (SAF). ITA Airways ha perciò aderito anche per questo al Patto per la Decarbonizzazione del trasporto aereo con i principali stakeholder italiani del settore, istituzioni e associazioni, in sinergia con esperti del mondo accademico, per realizzare una road map volta a raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione del settore.

La Compagnia si impegna quindi ad accelerare l’uso di carburanti sostenibili per l'aviazione (SAF) e a compensare le emissioni che oggi non possono essere eliminate sostenendo progetti a favore dell'ambiente – naturale o sociale. ITA Airways ha già introdotto una percentuale di SAF su alcune rotte come progetti pilota o per iniziative specifiche: come per i voli a impatto ambientale zero del Papa. Ma guardando ancora di più al futuro: con il Memorandum of Understanding siglato con Airbus saremo impegnati anche nel campo del trasporto UAM (Urban Air Mobility) in Italia. Ma questa è solo una parte delle numerose altre iniziative che stiamo sviluppando e che speriamo di lanciare quanto prima.

Il fine settimana del 14 e del 15 ottobre parteciperà alle Giornate FAI d’Autunno?

Certo, ma non sarò l’unico della Compagnia a partecipare personalmente a questa magnifica occasione. ITA Airways, in qualità di main sponsor delle Giornate d’Autunno, ha dato l’opportunità a chi interessato tra le nostre persone di poter visitare 5 beni esclusivi che verranno aperti dal FAI in occasione dell’evento. Un’iniziativa che ha trovato un forte gradimento tra i nostri colleghi.

Leggi le news delle Giornate FAI d'Autunno

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te