Iscriviti al FAI a -10€
Giornate FAI d'Autunno
17 - 18 ottobre e 24 - 25 ottobre
Palazzo Facchi

Palazzo Facchi

BRESCIA

Condividi
Palazzo Facchi

Attenzione!

POSTI ESAURITI. L’INGRESSO E’ CONSENTITO AI SOLI VISITATORI PRENOTATI

Apertura a cura di

Delegazione FAI di Brescia

Orario

Sabato: 14:00 - 17:00

Domenica: 10:00 - 17:00

Note per la visita

Visite ogni 45 minuti. Sabato dalle h. 14.00 alle h. 17.00 (ultimo ingresso). Domenica dalle h. 10.00 alle h. 16.45 (ultimo ingresso)

Contributo suggerito a partire da: € 3,00

Il palazzo, opera del Lanza, venne realizzato nel XVIII secolo. Notevole, in questa dimora, è l'accostamento fra opere tardo-settecentesche e altre di epoca più recente, soprattutto di fine '800. Risalgono a epoca più antica la facciata esterna e interna. Sempre in questo periodo è stato realizzato il portichetto di sfondo del cortile, e lo scalone che, nella sua parte architettonica rimanda al Marchetti. È proprio in questo ambiente che osserviamo, per la prima volta, la commistione di stili: notevole l'intervento ottocentesco del Tagliaferri, pregevoli gli affreschi del Cresseri, che realizza una rappresentazione della Gloria e della Fama. Anche al piano nobile si osserva l'intervento del Tagliaferri, che realizza anche i progetti per ogni dettaglio dell'arredo. Nella sala d'onore, sempre affrescata dal Cresseri nella parte superiore, un possente camino, la cui parte superiore è decorata nell'800 a stucco, abbellito da due magnifici leoncapri.

Visite a cura di

Volontari FAI

Gallery

Dettaglio dello scalone, PALAZZO FACCHI, BRESCIA (BS )

Aperture vicine

PALAZZO MARTINENGO PALATINI

BRESCIA

PALAZZO MARTINENGO DELLE PALLE

BRESCIA

Museo della Breda

BRESCIA

Quadreria dei Benefattori

BRESCIA

CASTELLO SCALIGERO

PONTI SUL MINCIO, MANTOVA

PALAZZO ZURLA DE POLI

CREMA, CREMONA

Palazzo e Giardini Moroni

BERGAMO

Villa Torri Morpurgo

CALVENZANO, BERGAMO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

PALAZZO FACCHI

BRESCIA

PALAZZO FACCHI
Il palazzo, opera del Lanza, venne realizzato nel XVIII secolo. Notevole, in questa dimora, è l'accostamento fra opere tardo-settecentesche e altre di epoca più recente, soprattutto di fine '800. Risalgono a epoca più antica la facciata esterna e interna. Sempre in questo periodo è stato realizzato il portichetto di sfondo del cortile, e lo scalone che, nella sua parte architettonica rimanda al Marchetti. È proprio in questo ambiente che osserviamo, per la prima volta, la commistione di stili: notevole l'intervento ottocentesco del Tagliaferri, pregevoli gli affreschi del Cresseri, che realizza una rappresentazione della Gloria e della Fama. Anche al piano nobile si osserva l'intervento del Tagliaferri, che realizza anche i progetti per ogni dettaglio dell'arredo. Nella sala d'onore, sempre affrescata dal Cresseri nella parte superiore, un possente camino, la cui parte superiore è decorata nell'800 a stucco, abbellito da due magnifici leoncapri.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te