Iscriviti al FAI a -10€
Giornate FAI d'Autunno
17 - 18 ottobre e 24 - 25 ottobre
Ex Convento dell'Annunziata

Ex Convento dell'Annunziata

TORTONA, ALESSANDRIA

Condividi
Ex Convento dell'Annunziata

Attenzione!

APERTURA ANNULLATA PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE

Apertura a cura di

Delegazione FAI di Tortona

Orario

Sabato: 15:00 - 18:00

Domenica: 10:00 - 12:00 / 15:00 - 18:00

Note per la visita

Turni di visita ogni 30 minuti, gruppi di max 8 persone, durata della visita 15 minuti ca.

Contributo suggerito a partire da: € 3,00

Il monastero dell’Annunziata risale ai secoli XIV e XV. Appartenne alle monache agostiniane dell’Annunziata sino al 1802. Quel che si vede oggi è solo un lato del chiostro originario. Mancano purtroppo documenti che permettano di chiarire su quanti lati si estendesse all’origine il chiostro, che visse numerose vicissitudini nel corso degli ultimi due secoli. Fu soppresso da Napoleone nel 1802 e passò tra le proprietà del Comune, che lo destinò a vari usi. Costituisce una delle poche testimonianze architettoniche del passato medievale cittadino. La struttura in cotto, suddivisa da un pianoterra scandito da colonne in cotto e da un piano superiore articolato in un loggiato, si integra con gli edifici che occupano quello che un tempo costituiva il complesso monastico.

Visite a cura di

Delegati e Volontari della Delegazione FAI di Tortona.

Aperture vicine

Palazzo Guidobono

TORTONA, ALESSANDRIA

Chiesa Gardella - Ospedale Borsalino

ALESSANDRIA

Pieve della Santissima Trinità da Lungi

CASTELLAZZO BORMIDA, ALESSANDRIA

ABBAZIA SANTA GIUSTINA

SEZZADIO, ALESSANDRIA

Colle Manora accoglie con la vista superba ed i musei

QUARGNENTO, ALESSANDRIA

Castello di Lajone

QUATTORDIO, ALESSANDRIA

A SPASSO PER BOBBIO

BOBBIO, PIACENZA

ABBAZIA E MONASTERO DI SAN COLOMBANO

BOBBIO, PIACENZA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

EX CONVENTO DELL'ANNUNZIATA

TORTONA, ALESSANDRIA

EX CONVENTO DELL'ANNUNZIATA
Il monastero dell’Annunziata risale ai secoli XIV e XV. Appartenne alle monache agostiniane dell’Annunziata sino al 1802. Quel che si vede oggi è solo un lato del chiostro originario. Mancano, purtroppo, documenti per sapere su quanti lati si estendesse all’origine il chiostro, avendo vissuto varie vicissitudini negli ultimi due secoli. Anzitutto, come tutti i monasteri, fu soppresso da Napoleone nel 1802, e passò tra le proprietà del Comune, che lo destinò a vari usi. Costituisce una delle poche testimonianze architettoniche del passato medievale cittadino. La struttura in cotto, suddivisa da un pianoterra scandito da colonne in cotto e da un piano superiore articolato in un loggiato si integra con quegli edifici che occupano quello che un tempo costituiva il complesso monastico.
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te