Iscriviti al FAI a -10€

EDIFICI DEGLI EX SANATORI CROCE DI SALVEN

BORNO, BRESCIA

Condividi
EDIFICI DEGLI EX SANATORI CROCE DI SALVEN
Interessanti edifici in stato di abbandono, i sanatori sorgono in un paesaggio alpino straordinario, un esteso pianoro tra la Valle Camonica e la Val di Scalve; sono circondati da un esteso parco, oggi quasi completamente occupato dal bosco. Il primo edificio nacque agli inizi del Novecento come colonia climatica estiva. A seguito della Prima Guerra Mondiale, la struttura venne adibita a struttura di cura e soggiorno per feriti e menomati di guerra. Dal 1930, a seguito del rinnovamento del complesso come centro di cura sanatoriale, fu destinato a padiglione maschile per malati di tubercolosi. Costituito da un corpo principale e da un solarium ligneo, propone elementi compositivi della tradizione alpina, con linee vagamente Liberty. Le coperture e la struttura del solarium sono esempi interessanti per il sapiente utilizzo e lavorazione del legno.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2020
I Luoghi del Cuore
2003, 2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te