ISCRIVITI AL FAI

CASE, BOTTEGHE E FRANTOI RUPESTRI

PENNAPIEDIMONTE, CHIETI

CASE, BOTTEGHE E FRANTOI RUPESTRI
Un viaggio nella Matera d'Abruzzo, un borgo costruito attorno alle gallerie scavate per prelevare pietra della Majella, la caratteristica roccia bianco/grigia utilizzata nei secoli sia per uso edile e sia per scopi artistici. Conserva un numero incredibile di grotte utilizzate come abitazioni nelle quali hanno vissuto le varie generazioni, tramandate fino ad oggi. Le nuove generazioni sono quelle che stanno ridando vita al borgo, il recupero delle case, stalle e frantoi rupestri per loro è una priorità proprio per conservare le proprie origini e la propria storia. A Pennapiedimonte il tempo sembra essersi fermato e per le vie del borgo è facile percepire suoni della vita che scorre lentamente e sentire profumi caratteristici dei luoghi dove si conduce ancora una vita sana e genuina. Gli ambienti recuperati sono visitabili e tanti sono stati oggetto di attività di recupero che non ne ha stravolto la loro natura. Il visitatore resterà sicuramente affascinato da tutto questo
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2018
I Luoghi del Cuore
2018, 2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te