ISCRIVITI A -10€

CASA DEL MUTILATO

CUNEO

CASA DEL MUTILATO
Inaugurata nel 1936, è una palazzina dalla linea gradevole, movimentata da volumi differenti che si intersecano fra loro nel puro stile razionalista. Vi si provvedeva alla “sistemazione della mano d’opera invalidata dalla guerra”, a diverse pratiche burocratiche, e vi si organizzavano corsi di avviamento professionale. Anche se non di grandi dimensioni, si tratta di un edificio significativo per il periodo; il concorso indetto per la sua costruzione fu vinto dagli ingegneri Cesare Genovese e Augusto Toselli nel 1935. Dotato di un piccolo giardino, presenta l’unione di diversi volumi, come il corpo cilindrico del vasto salone circolare o la torretta vetrata del vano scala che illuminandosi di notte simboleggiava la modernità del periodo in cui sorse.
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2019
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te