Iscriviti al FAI a -10€

ARCICONFRATERNITA DI MARIA SS. DEL CARMELO

MAIORI, SALERNO

ARCICONFRATERNITA DI MARIA SS. DEL CARMELO
L’Arciconfraternita di Santa Maria del Carmine, con l’annesso Sacro Monte della Bruna, nata per assolvere anche ai compiti di società eucaristica il 30 giugno 1535, rappresenta la più antica tra le associazioni laicali della Costa d’Amalfi legate alla devozione Carmelitana.I confratelli si dedicavano alle attività devozionali e filantropiche, non tralasciando le processioni solenni e impegnandosi, infine accompagnavano le spoglie dei defunti alla sepoltura.Il 2 febbraio 1593 il Vicario Apostolico dell’Ordine Carmelitano, fra’ Giovan Stefano Chizzola dette facoltà al Preposito di Maiori di affiliare fedeli, tanto di genere maschile che femminile, conferendo lo scapolare o “abitino”, il segno più importante della devozione ispirata alla vita di San Simone Stock.Nella prima metà dell'800 l’oratorio fu ampliato, decorato con nuove decorazioni plastiche e venne realizzato l’elegante coro, opera dell’ebanista Carmine Ravellese da Serino e del falegname Domenico Avallone da Acerno.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te