ISCRIVITI AL FAI
La Vita Sobria

La Vita Sobria

Stili di vita sostenibili

Condividi
La Vita Sobria
Attività nella natura Appuntamento a cura di VILLA DEI VESCOVI

Come essere sobri oggi.

domenica 29 maggio 2022

Una giornata per ricavare spunti, semplici e implementabili da subito e da tutti, per interpretare concretamente uno stile di vita sano, in armonia con l’ambiente, rispettoso di sé e degli altri, sulla scorta di una sobrietà antica che oggi si rivela fonte di grande profondità e ricchezza dello spirito. Dal modo in cui si può cucinare il cibo (reinterpretando la tradizione) alla gestione della casa, dal risparmio degli elettrodomestici al modo di fare la spesa, fino alla scelta delle piante da giardino ma anche dei fiori del terrazzo di città. Perché la vita sobria si impone, oggi, come una vera e propria necessità per chi intenda vivere in modo consapevole e con i piedi radicati nella contemporaneità.
Il tutto nel segno delle idee avveniristiche di Alvise Cornaro, che a metà Cinquecento proponeva uno stile di vita contrario a quello in uso all’epoca, così come avveniristiche sono le sue idee sulla bonifica della campagna veneta, idee foriere di futuro perché hanno creato i presupposti per la fruizione della campagna veneta durante la stagione delle ville, a scopo produttivo e per il riposo intellettuale.
Il pubblico potrà approfondire tanti temi legati a tutti gli accorgimenti di risparmio energetico implementabili anche nelle proprie case, sperimentare i benefici del vivere con consapevolezza a basso impatto ambientale, ricavare linee guida per il risparmio idrico ed energetico: buone pratiche concrete, da applicare nella quotidianità.

Programma

MATTINA
ore 11 - Conferenza
- La sobrietà di Alvise Cornaro, introduzione di Ivano Paccagnella (Università degli Studi di Padova)
- La ricerca che aiuta l’ambiente: manuale di buone pratiche, intervento a cura di Chiara Marchina (Università degli Studi di Padova)
- Risorse idriche e responsabilità: gestire l’acqua nel quotidiano, intervento a cura di Anna De Togni (Centro di Educazione Ambientale, Ferrara)
ore 13 - Pranzo sobrio preparato dal Bistrò della Villa e curato dalla chef Isabella Guariento
POMERIGGIO
ore 15
- Erbarium, un laboratorio di raccolta e riconoscimento di erbe spontanee nel brolo per bambini e bambine a cura della cooperativa didattica Idee Verdi
ore 16
- Visita guidata speciale con il direttore Alessandro Armani sul tema della “villa sobria”: soluzioni antiche e contemporanee di sobrietà e sostenibilità ambientale
ore 17
In enoteca, degustazione di vini naturali a cura della Strada del vino
PER TUTTA LA GIORNATA
- Visite in autonomia dalle ore 10 alle ore 18 (ultimo ingresso ore 17)
- visite guidate speciali ad orario fisso (ore 11, 12 e 15) alla scoperta di come la villa ha gestito lungo i secoli le risorse, dall’antica ghiacciaia al laghetto per la raccolta delle acque di scolo, dalle arnie delle api alla gestione naturale del vigneto

orari

dalle 10 alle 18

biglietti

Se ti iscrivi al FAI in loco o rinnovi il giorno dell’evento entri gratuitamente e ti rimborsiamo il biglietto.
Ingresso villa e parco (ogni ora dalle 10 alle 17)
Intero 11 €
Ridotto (6-18 anni) 5 €
Studenti (19-25 anni) 6 €
Ridotto (0-5 anni) gratuito
Convenzione INTO, I 200 del FAI, FAI Donor Card, Corporate Golden Donor, Soci Bienfaiteurs Amis du Louvre, Convenzione Custode della Bellezza (Valido per custode del Bene che ha adottato e due accompagnatori) gratuito
Residenti Comune di Luvigliano di Torreglia gratuito
Disabili (Valido per disabile ed accompagnatore) gratuito
Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni - Valido per 4 persone, nel caso di 3 o più figli selezionare la gratuità 0-5 anni) 27 €
Ingresso solo parco (ore 10 – 12 – 14 – 15.30)
Iscritto FAI gratuito
Intero 5 €
Ridotto (6-18 anni) 3 €
Studenti (19-25 anni) 3 €
Ridotto (0-5 anni) gratuito
Convenzione INTO, I 200 del FAI, FAI Donor Card, Corporate Golden Donor, Soci Bienfaiteurs Amis du Louvre, Convenzione Custode della Bellezza (Valido per custode del Bene che ha adottato e due accompagnatori) gratuito
Residenti Comune di Luvigliano di Torreglia gratuito
Disabili (Valido per disabile ed accompagnatore) gratuito
Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni - Valido per 4 persone, nel caso di 3 o più figli selezionare la gratuità 0-5 anni) 15 €
Ingresso villa con visita guidata (ore 11 – 12 – 15 - ore 16 con Direttore)
Iscritto FAI 6 €
Intero 20 €
Ridotto (6-18 anni) 10 €
Studenti (19-25 anni) 10 €
Ridotto (0-5 anni) gratuito
Convenzione INTO, I 200 del FAI, FAI Donor Card, Corporate Golden Donor, Soci Bienfaiteurs Amis du Louvre 6 €
Convenzione Custode della Bellezza (Valido per custode del Bene che ha adottato e due accompagnatori) gratuito
Residenti Comune di Luvigliano di Torreglia 6 €
Disabili (Valido per disabile ed accompagnatore) 6 €
Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni - Valido per 4 persone, nel caso di 3 o più figli selezionare la gratuità 0-5 anni) 50 €
LEZIONE YOGA
Iscritti FAI 20 € colazione inclusa
Intero 25 € colazione inclusa
LABORATORIO DI CUCINA SOBRIA CON CHEF ISABELLA GUARIENTO
Iscritti FAI 30 €
Intero 35 €  
LEZIONE SUI VINI NATURALI CON L’OSTE GIACOMO MINIATI, ore 17
Iscritti FAI 25 € – degustazioni incluse
Intero 30 € – degustazioni incluse
SESSIONE DI BAREFOOTING – CAMMINATA A PIEDI NUDI NEL PARCO, ore 17.30
Iscritti FAI 10 €
Intero 15 €
ERBARIUM – laboratorio per bambini (ore 15 e ore 16.30)
0-5 anni gratuito
iscritti FAI 3 €
Intero 5 €
Possibilità di pagamento SOLO IN LOCO

CONTATTI

Per informazioni:
Tel. 049 9930473
Email faivescovi@fondoambiente.it

COME ARRIVARE

In auto
Per chi arriva da Venezia
: Uscita Padova Ovest; imboccare la tangenziale, Corso Australia, uscita 6 direzione Colli Euganei; proseguire per circa 10 km in direzione Teolo. Superare Praglia e dopo la rotatoria prendere la strada con l’indicazione Luvigliano. Dal casello la distanza è di 20 km circa.
Per chi arriva da Milano: Uscita Grisignano di Zocco, seguire Strada Regionale 11 Padana Superiore direzione Montegalda .
Autostrada A13 Bologna-Padova, Uscita Terme Euganee; proseguire per Montegrotto Terme, Torreglia e infine seguire le indicazioni. Dal casello la distanza è di 15 km circa.
Le auto possono parcheggiare al parcheggio gratuito in via Roberto Ferruzzi, a 350 m dalla Villa. I bus possono parcheggiare in Piazza Mercato a Torreglia.
In treno con Trenitalia
Per raggiungere la Villa, la stazione di riferimento è Abano Terme (che dista 9 km da Luvigliano di Torreglia).
Da lunedì a venerdì sono attivi 10 collegamenti con Venezia/Padova e 5 nei giorni festivi.
Per gli orari dei treni consulta il sito www.trenitalia.it. Dalla stazione è possibile prendere un bus di linea (Linea Colli AT o ATL fino alla fermata "Tito Livio 8" di Luvigliano di Torreglia).
In autobus
L'azienda di riferimento per il servizio urbano di Padova ed extraurbano della zona termale è Busitalia S.p.A. La linea da seguire è "Linea Colli" ATL oppure TL: da Padova (Stazione FS), da Abano Terme (Piazza Sacro Cuore), Montegrotto (Stazione FS). Per consultare gli orari degli autobus, www.fsbusitaliaveneto.it
In bici

Da Montegrotto: pista ciclabile fino a Luvigliano. Arrivati al Comune di Torreglia, tenere la destra seguendo sempre la Strada Provinciale; l'ultimo tratto è caratterizzato da strada mista ma tranquilla.
Anello ciclabile dei Colli Euganei (64 km). Deviazione per Villa dei Vescovi; a Bresseo uscire per Via Cà Boldi e proseguire per Via Liviana. (3 km di strada mista ma tranquilla).

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te