Iscriviti al FAI

FAI DUE CIACOLE - Fra Venezia e Austria: le mura costruite e ricostruite.

Condividi
FAI DUE CIACOLE - Fra Venezia e Austria: le mura costruite e ricostruite.
Incontri e convegni Appuntamento a cura di DELEGAZIONE FAI DI VERONA

Secondo incontro del ciclo : IL MONDO DELLE MURA DI VERONA. Carlo Schiesaro ci racconterà le vicende delle mura di Verona, durante il grande cantiere Veneziano del Cinquecento e la ricostruzione Austriaca dopo le distruzioni Napoleoniche.

La cinta magistrale delle mura di Verona, dopo la sua costruzione ne corso del Trecento, vede altri due momenti di grandissima importanza: il Cinquecento, con la costruzione delle mura e le opere di Michele Sanmicheli durante il dominio della  Serenissima, e l’Ottocento con la ricostruzione della mura da parte dell’Impero Asburgico dopo le distruzioni napoleoniche. Ripercorreremo l’evoluzione delle architetture militari e le scelte strategiche che hanno portato alla loro concezione e costruzione, indagheremo anche la macchina difensiva organizzata dai differenti stati e dal ruolo svolto da Verona in queste epoche, e cercheremo di capire l’importanza delle mura anche rispetto al paesaggio attorno alla città.

Carlo Schiesaro ha recentemente concluso con Lode la Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio presso il Politecnico di Milano, con una tesi sulla tutela del paesaggio fortificato di Verona. Laureato in Architettura delle Costruzioni presso il Politecnico di Milano, ha frequentato il master di secondo livello in “Architettura del Paesaggio e del Giardino” presso l’Università IUAV di Venezia, e Architetto libero professionista, si occupa del progetto di conservazione per parchi e giardini storici e della tutela del paesaggio, collabora con studi privati e con docenti del Politecnico di Milano.

ORARIO

Domenica 18 aprile alle ore 21.00

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Evento in modalità webinar. 

Prenotazione obbligatoria su faiprenotazioni.fondoambiente.it

CONTATTI

Per informazioni verona@delegazionefai.fondoambiente.it

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te