ISCRIVITI AL FAI
SITO GEOLOGICO "CHIODO D'ORO" DI ROMANTERRA

SITO GEOLOGICO "CHIODO D'ORO" DI ROMANTERRA

BAGOLINO, BRESCIA

Condividi
SITO GEOLOGICO "CHIODO D'ORO" DI ROMANTERRA
La Valle del Caffaro e il territorio del Comune di Bagolino presentano interessanti fenomeni geologici, molti dei quali oggetto negli ultimi decenni di studi scientifici di livello internazionale. Grazie alla peculiare conformazione tettonica della valle, si possono osservare affioramenti rocciosi ricchi informazioni fisiche, chimiche e paleontologiche, che hanno la particolarità di presentare un limite fisico tra due età geologiche diverse, offrendo una precisa datazione dei diversi strati. Questi punti vengono segnalati dall’Unione Internazionale delle Scienze Geologiche (IUGS) con un “chiodo d’oro”. Uno di questi indicatori è stato conferito nel 2005 al sito di Romanterra, dove è possibile osservare il limite tra due epoche dell’era del Triassico, l’Anisico e Ladinico, databile a circa 237 milioni di anni fa. Tra i vari fossili ritrovati, è stata definita una nuova specie di ammonoidi denominata “Kellnerites bagolinensis”.
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2016
I Luoghi del Cuore
2016, 2018, 2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te