ISCRIVITI AL FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
santuario cornabusa

SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA CORNABUSA

SANT'OMOBONO TERME, BERGAMO

389°

POSTO

676

VOTI 2020
SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA CORNABUSA

Il Santuario della Cornabusa è incastonato sul versante di un monte a picco sulla Valle Imagna e inserito all'interno di una caverna in cui sgorga una sorgente d'acqua. L’origine del luogo è da far risalire al periodo delle lotte tra Guelfi e Ghibellini, tra il 1350 e il 1440. Per sfuggire alle violenze alcuni abitanti della zona si nascosero in una “corna busa”, che in dialetto significa cavità naturale, portando con sé la statuetta lignea della Madonna che si racconta sia stata lì dimenticata e nel secolo successivo fu al centro di un miracolo. Proprio nel luogo in cui la statua fu ritrovata, nel corso dei secoli a partire dal '500, fu edificato il santuario dedicato al culto della Madonna della Grotta, che in seguito divenne Madonna della Cornabusa. Nel piazzale della grotta si trova un tempietto chiuso da inferriata che custodisce ancora oggi la statua. Il santuario è aperto solo dal lunedì dell’Angelo fino alla termine dell’estate; nei restanti mesi dell’anno diventa difficile raggiungerlo. Ancora oggi punto di riferimento per tutta la comunità della Valle Imagna, necessita di svariati interventi di tutela e restauro di cui si fa portavoce un comitato che riunisce la Parrocchia di Cepino, la Comunità Montana Valle Imagna, l'Infopoint Valle Imagna e la Pro Loco di S. Omobono.

Gallery

santuario cornabusa

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.

santuario della madonna della cornabusa

9° censimento nazionale del FAI
Anno
2018
Voti
47,936
Progetto
Valorizzazione
Stato
Concluso

IL BENE
Il Santuario della Cornabusa a Sant’Omobono Terme (BG), al 4° posto della classifica nazionale de “I Luoghi del Cuore” 2018 con 47.936 voti è il primo luogo classificato in Lombardia. Rappresenta un punto di riferimento per tanti fedeli che arrivano qui in pellegrinaggio, si tratta del più importante tra i moltissimi santuari della bergamasca, incastonato a mezza costa sul versante destro della Valle Imagna, accanto a una caverna in cui sgorga una sorgente d’acqua. L’origine del luogo è da far risalire al periodo delle lotte tra Guelfi e Ghibellini, tra il 1350 e il 1440, durante il quale alcuni abitanti della zona si nascosero in una “corna busa” per sfuggire alle violenze portando con sé la statuetta lignea della Madonna che nel secolo successivo fu al centro di un miracolo. Proprio in quel luogo fu edificato il santuario dedicato al culto della Madonna della Grotta, che in seguito divenne Madonna della Cornabusa. Nel piazzale della grotta si trova un tempietto chiuso da un’inferriata che custodisce la statua. 

PROGETTO SOSTENUTO
L’intervento sostenuto da FAI e Intesa Sanpaolo – richiesto dalla Parrocchia di San Bernardino da Siena di Cepino - ha permesso di valorizzare il bene attraverso una strategia di promozione per il Santuario e il suo contesto paesaggistico e storico, al fine di approfondire e consolidare il suo legame con il territorio, restituire ai pellegrini una esperienza di visita a 360 gradi e attirare l’interesse dei più giovani. L’intervento, coordinato da Moma Comunicazione, ricrea e valorizza la rete di percorsi che hanno come fulcro il Santuario, facilitando e diversificando l’accessibilità al sito, grazie a nuovi materiali a disposizione del pubblico, sia in formato cartaceo che digitale È stata infatti realizzata una mappa cartacea che raccoglie e presenta i 6 percorsi che conducono al Santuario e descrive i servizi e gli spazi a disposizione del visitatore una volta raggiunto il luogo sacro. Gli stessi itinerari sono inseriti, come un unico sistema di cammini, nella app Orobie Active, già molto diffusa tra gli escursionisti e che vanta anche la collaborazione di Explora - Regione Lombardia.

LE PERSONE CHE HANNO RACCOLTO I VOTI
Il Comitato “Amici della Cornabusa” che riunisce la Parrocchia di San Bernardino da Siena di Cepino, la Comunità Montana Valle Imagna, l'Infopoint Valle Imagna e la Pro Loco di Sant’Omobono ha promosso la raccolta voti in occasione della nona edizione del censimento 2018 con il desiderio di riconnettere in maniera sempre più solida il luogo al suo territorio, perché diventi prioritario punto di riferimento per tutta la comunità della Valle Imagna.

CONTRIBUTO: 9.000 euro

SCARICA QUI i materiali per promuovere il risultato ottenuto dal tuo Luogo del Cuore

Ultime News

Santuario della Madonna della Cornabusa: una rinnovata valorizzazione

2021-06-28

Grazie al contributo concesso dal FAI con Intesa Sanpaolo, un prezioso intervento restituisce il suo valore al Santuario della Madonna della...

Una nuova esperienza per scoprire e far conoscere il Santuario della Madonna della Cornabusa di Sant’Omobono (BG)

2020-12-04

Al via il programma di valorizzazione e promozione del Santuario della Madonna della Cornabusa a Sant’Omobono Terme (BG), che il FAI e Intes...
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

389° Posto

676 Voti
Censimento 2018

4° Posto

47,936 Voti

Scopri altri luoghi vicini

853°
14 voti

Museo

MALGA LUNGA

GANDINO, BERGAMO

192°
2,327 voti

Chiesa

CHIESA SAN DEFENDENTE

RONCOLA, BERGAMO

854°
13 voti

Area naturale

BOSCO DI VALSECCA

VALSECCA, BERGAMO

859°
8 voti

Area urbana, piazza

PAESE DI LOCATELLO

LOCATELLO, BERGAMO

Scopri altri luoghi simili

75,586 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

62,690 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

43,469 voti

Castello, rocca

CASTELLO DI BRESCIA

BRESCIA

40,521 voti

Chiesa

LA VIA DELLE COLLEGIATE

MODICA, RAGUSA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA CORNABUSA

SANT'OMOBONO TERME, BERGAMO

SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA CORNABUSA
Il Santuario della Cornabusa, incastonato sul versante di un monte a picco sulla Valle Imagna e inserito all'interno di una caverna in cui sgorga una sorgente d'acqua. L’origine del luogo è da far risalire al periodo delle lotte tra Guelfi e Ghibellini, tra il 1350 e il 1440. Per sfuggire alle violenze alcuni abitanti della zona si nascosero in una “corna busa”, che in dialetto significa cavità naturale, portando con sé la statuetta lignea della Madonna che si racconta sia stata lì dimenticata e nel secolo successivo oggetto di un miracolo. Proprio nel luogo in cui la statua fu ritrovata, nel corso dei secoli a partire dal '500, fu edificato il santuario dedicato al culto della Madonna della Grotta, che in seguito divenne Madonna della Cornabusa. Nel piazzale della grotta si trova un tempietto chiuso da inferriata che custodisce ancora oggi la statua. Il santuario è aperto solo dal lunedì dell’Angelo fino alla termine dell’estate; nei restanti mesi dell’anno è difficile raggiungerlo. Ancora oggi punto di riferimento per tutta la comunità della Valle Imagna, necessita di svariati interventi di tutela e restauro di cui si fa portavoce un comitato che riunisce la Parrocchia di Cepino, la Comunità Montana Valle Imagna, l'Infopoint Valle Imagna e la Pro Loco di S. Omobono.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2018, 2020

News

Dal territorio

Santuario della Madonna della Cornabusa: una rinnovata valorizzazione

2021-06-28

Grazie al contributo concesso dal FAI con Intesa Sanpaolo, un prezioso intervento restituisce il suo valore al Santuario della Madonna della...

Dal territorio

Una nuova esperienza per scoprire e far conoscere il Santuario della Madonna della Cornabusa di Sant’Omobono (BG)

2020-12-04

Al via il programma di valorizzazione e promozione del Santuario della Madonna della Cornabusa a Sant’Omobono Terme (BG), che il FAI e Intes...
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te