Iscriviti al FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
PARCO VILLA TURRISI

PARCO VILLA TURRISI

PALERMO

593°

POSTO

278

VOTI 2020
Condividi
PARCO VILLA TURRISI
Il parco è un'area verde che si estende per oltre 25 ettari dentro la città di Palermo, nel settore ovest. Rappresenta uno degli ultimi lembi della ormai saccheggiata Conca d’Oro. L'area è molto vasta: è circa 4 volte il Foro Italico, 3 volte Parco Uditore e poco più grande del Parco Ninni Cassarà. Risulta l’area verde nel tessuto urbano più grande di Palermo, dopo il Parco della Favorita. Di particolare interesse sono: il sedime dell’antico tracciato ferroviario Palermo-Salaparuta, sul quale persiste un progetto greenway, e la relativa stazione; il Canale Passo di Rigano e il Torrente Borsellino, un disegno arboreo semicircolare di cipressi visibile dal satellite, la Torre Mango del XVI secolo, diversi resti di architettura idrofora di retaggio arabo (Torri d’acqua, gebbie, pozzi, saie). Inoltre il parco costituisce un’oasi in città per molte specie animali. Rappresenta l’habitat ideale per diverse specie di rapaci, diurni e notturni, fra i quali gufi, barbagianni, gheppi e poiane. Si estende per lo più su aree private, alcune delle quali a coltura agricola, con prevalenza di agrumi, ma si trovano anche aree pubbliche, che possono costituire i primi nuclei di libera fruizione per i cittadini, quali le aree dell’ex tracciato ferroviario Palermo-Camporeale, degli argini e superfici dei Canali Borsellino e Passo di Rigano e dei beni confiscati alla mafia. Il Parco si trova nell’area compresa tra le Vie L. da Vinci, Casalini, Bonafede, Piazza Russia, Mammana, Beato Angelico e l’area compresa tra Via L. da Vinci, Ruggeri, De Grossis, G. E. di Blasi e Politi.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2020

593° Posto

278 Voti
Censimento 2018

878° Posto

111 Voti
Censimento 2016

2,257° Posto

27 Voti

Scopri altri luoghi vicini

819°
48 voti

Giardino, parco urbano

VILLA CARTAGINE

PALERMO

846°
21 voti

Giardino, parco urbano

VILLA TRICOLI

PALERMO

735°
132 voti

Villa

VILLA ALLIATA DI PIETRATAGLIATA

PALERMO

852°
15 voti

Villa

VILLA BELMONTE VENTIMIGLIA - GULÌ

PALERMO

Scopri altri luoghi simili

75,586 voti

Ferrovia storica, ferrovia

CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA: LA FERROVIA DELLE MERAVIGLIE

VENTIMIGLIA, CUNEO

62,690 voti

Palazzo storico, dimora storica

CASTELLO E PARCO DI SAMMEZZANO

REGGELLO, FIRENZE

43,469 voti

Castello, rocca

CASTELLO DI BRESCIA

BRESCIA

40,521 voti

Chiesa

LA VIA DELLE COLLEGIATE

MODICA, RAGUSA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

PARCO VILLA TURRISI

PALERMO

Condividi
PARCO VILLA TURRISI
Il parco è un'area verde che si estende per oltre 25 ettari dentro la città di Palermo, nel settore ovest. Rappresenta uno degli ultimi lembi della ormai saccheggiata Conca d’Oro. L'area è molto vasta: è circa 4 volte il Foro Italico, 3 volte Parco Uditore e poco più grande del Parco Ninni Cassarà. Risulta l’area verde nel tessuto urbano più grande di Palermo, dopo il Parco della Favorita. Di particolare interesse sono: il sedime dell’antico tracciato ferroviario Palermo-Salaparuta, sul quale persiste un progetto greenway, e la relativa stazione; il Canale Passo di Rigano e il Torrente Borsellino, un disegno arboreo semicircolare di cipressi visibile dal satellite, la Torre Mango del XVI secolo, diversi resti di architettura idrofora di retaggio arabo (Torri d’acqua, gebbie, pozzi, saie). Inoltre il parco costituisce un’oasi in città per molte specie animali. Rappresenta l’habitat ideale per diverse specie di rapaci, diurni e notturni, fra i quali gufi, barbagianni, gheppi e poiane. Si estende per lo più su aree private, alcune delle quali a coltura agricola, con prevalenza di agrumi, ma si trovano anche aree pubbliche, che possono costituire i primi nuclei di libera fruizione per i cittadini, quali le aree dell’ex tracciato ferroviario Palermo-Camporeale, degli argini e superfici dei Canali Borsellino e Passo di Rigano e dei beni confiscati alla mafia. Il Parco si trova nell’area compresa tra le Vie L. da Vinci, Casalini, Bonafede, Piazza Russia, Mammana, Beato Angelico e l’area compresa tra Via L. da Vinci, Ruggeri, De Grossis, G. E. di Blasi e Politi.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2016, 2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te