ISCRIVITI AL FAI

PALAZZO CENTORI

VERCELLI

Condividi
PALAZZO CENTORI
Recentemente restaurato in esterno e interno e non ancora riaaperto al pubblico, palazzo Centoris, realizzato verso la fine del '400 in stile bramantesco, è rinomato per il fascino del suo cortile a pianta rettangolare. Attorno alla corte si snoda il portico con volte a crociera e arcate a tutto sesto profilate in cotto e sorrette da colonne in granito. Il parapetto del loggiato è delimitato dal un pregevolissimo cornicione in cotto di cui è visibile un fregio affrescato con i motivi di centauri. La volta secentesca dell'edificio è sorretta da una serie di alti e esili pilastri. All'ingresso è visibile lo stemma della famiglia Centoris. Una scala con corrimano originale conduce dal piano terra al piano superiore sul quale si affacciano due sale. La prima ha un soffitto cinquecentesco a travi; la seconda ha un grande camino secentesco in pietra che riproduce lo stemma di famiglia. L'area sulla quale insiste palazzo Centoris è conosciuta come la Contrada degli spazzacamini.
Storico campagne in questo luogo
Giornate FAI di Primavera
2018
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te