ISCRIVITI AL FAI

PALAZZO CAPRIS DI CIGLIÈ

TORINO

PALAZZO CAPRIS DI CIGLIÈ
Residenza torinese settecentesca dell’antica famiglia nobiliare Capris di Ciglié dei conti di Ciglié e Rocciglié, venne utilizzato anche come palazzo da reddito. Il rimodernamento settecentesco è attribuito all’architetto Gian Giacomo Plantery. Nell'ottocento ospitò il circolo del Bridge frequentato dal Conte Camillo Benso di Cavour. Il palazzo subì dei danneggiamenti a causa di bombardamenti nel 1940, in cui venne sventrato il secondo piano, ma fortunatamente il piano nobile rimase illeso. Attuale sede dell’ordine degli avvocati conserva ancora gli splendidi saloni affrescati.
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2019
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te