ISCRIVITI AL FAI
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
CHIESA DI POLENTA

CHIESA DI POLENTA

BERTINORO, FORLI CESENA

502°

POSTO

34

VOTI 2023
Condividi
CHIESA DI POLENTA
Forse qui Dante inginocchiossi? » (Giosuè Carducci, La chiesa di Polenta, v.25) Pieve di forma basilicale , con testimonianze (capitelli e decori) di epoca longobarda e bizantina. L'altare maggiore possiede un palio marmoreo, ornato da una croce latina e bassorilievi, di provenienza greca, risalente al VII secolo.La prima notizia storica sul tempio è contenuta in una pergamena del 24 luglio 911. Secondo gli storici le molte parti dell'edificio, quali colonne, capitelli, cripta, sono da attribuirsi alla primitiva chiesa.Nei primi anni del XVIII secolo, nell'anno 1705, vennero eseguiti radicali lavori di restauro, che cambiarono pesantemente l'assetto della chiesa.Bella cripta al di sotto dell'altare maggiore.La pieve è accessibile tramite una strada costeggiata da cipressi e possiede un percorso Via Crucis, ove dalla cima si ammira un ampio panorama su Bertinoro, i colli e la pianura romagnola.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2022

502° Posto

34 Voti
Censimento 2020

11,430° Posto

12 Voti
Censimento 2018

6,398° Posto

13 Voti
Censimento 2016

2,912° Posto

21 Voti
Censimento 2014

3,480° Posto

7 Voti
Censimento 2010

1,394° Posto

4 Voti
Censimento 2004

1,388° Posto

1 Voti
Censimento 2003

292° Posto

5 Voti
0

Scopri altri luoghi vicini

515°
21 voti

Borgo

CENTRO STORICO

BERTINORO, FORLI CESENA

533°
3 voti

Chiesa

CHIESA DI SAN DONATO

BERTINORO, FORLI CESENA

533°
3 voti

Area naturale

COLLINA IN FRATTA TERME

BERTINORO, FORLI CESENA

532°
4 voti

Area naturale

MONTEMAGGIO

BERTINORO, FORLI CESENA

Scopri altri luoghi simili

10,223 voti

Chiesa

BASILICA DEI FIESCHI

COGORNO, GENOVA

28°
4,464 voti

Chiesa

CHIESA DI SAN GIACOMO DELLA VITTORIA

ALESSANDRIA

30°
4,085 voti

Chiesa

SANTA LIMBANIA

ROCCA GRIMALDA, ALESSANDRIA

31°
4,026 voti

Chiesa

PLESSO STORICO DI SAN MICHELE

TORRE DE' BUSI, BERGAMO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

CHIESA DI POLENTA

BERTINORO, FORLI CESENA

Condividi
CHIESA DI POLENTA
Forse qui Dante inginocchiossi? » (Giosuè Carducci, La chiesa di Polenta, v.25) Pieve di forma basilicale , con testimonianze (capitelli e decori) di epoca longobarda e bizantina. L'altare maggiore possiede un palio marmoreo, ornato da una croce latina e bassorilievi, di provenienza greca, risalente al VII secolo.La prima notizia storica sul tempio è contenuta in una pergamena del 24 luglio 911. Secondo gli storici le molte parti dell'edificio, quali colonne, capitelli, cripta, sono da attribuirsi alla primitiva chiesa.Nei primi anni del XVIII secolo, nell'anno 1705, vennero eseguiti radicali lavori di restauro, che cambiarono pesantemente l'assetto della chiesa.Bella cripta al di sotto dell'altare maggiore.La pieve è accessibile tramite una strada costeggiata da cipressi e possiede un percorso Via Crucis, ove dalla cima si ammira un ampio panorama su Bertinoro, i colli e la pianura romagnola.
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2003, 2004, 2010, 2014, 2016, 2018, 2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te