CASTELLO E PARCO DI MASINO | ph. © Franco Bello

Castello e Parco di Masino

Il castello millenario nel cuore del Canavese

English Version
Condividi
Castello e Parco di Masino

tipologia

Bene aperto al pubblico

contatti

0125 778100
faimasino@fondoambiente.it

Scegli il Castello per i tuoi eventi

Castello e Parco di Masino, un luogo unico per un momento indimenticabile vicino a Torino

Una ricorrenza particolare, un film, una cena, un concerto, uno spettacolo, una mostra… sono tanti gli eventi che si possono vivere nel Castello di Masino, cornice sofisticata per eventi privati, scenario storico d’eccellenza per set cinematografici, o ancora contesto di prestigio per meeting aziendali o ricevimenti.

Un luogo unico per un momento indimenticabile
Una grande varietà di ambienti e spazi caratterizza il Castello di Masino, che può ospitare eventi privati di ogni genere: conferenze, riunioni d’affari, cerimonie, ricevimenti, banchetti o spettacoli. Si passa dagli arredi ricchi ed eleganti dei saloni del Castello agli ambienti più austeri, ma molto ampi e luminosi, del vicino Palazzo delle Carrozze.

Le vaste terrazze verdi offrono una splendida vista panoramica e l'immenso parco fa da suggestivo scenario naturale agli spettacoli e ai concerti che si possono svolgere nella radura centrale. Oltre agli ambienti interni riccamente arredati, l'antico percorso della strada dei 22 giri e l'intricato labirinto di siepi sono perfetti per set pubblicitari o cinematografici. È proprio nelle sale del Castello e nel parco, infatti, che il regista Alleva ha deciso di girare le riprese di "La figlia di Elisa, ritorno a Rivombrosa", la terza serie della fortunata fiction che racconta l'amore travolgente e contrastato di Agnese e Andrea nel Piemonte occupato dai Francesi guidati da Napoleone.

Il Castello offre inoltre scorci indimenticabili per matrimoni, ai suoi piedi è a disposizione degli sposi una romantica chiesa per cerimonie religiose.

Cosa puoi fare al Castello di Masino?

Matrimoni e unioni civili

Il Castello di Masino è casa comunale ed è possibile celebrare la propria unione civile così come organizzare una cerimonia simbolica.

Eventi privati
Ricevimenti di nozze, pranzi e cene esclusive, sfilate e concerti, presentazioni di libri e lancio di nuovi prodotti

Esperienze aziendali
Visite guidate a porte chiuse e realizzate da esperti di settore solo per te, meeting, convention, giornate di team building, esperienze di volontariato aziendale

Visite e laboratori legati al territorio
Enogastronomia: degustazioni di vini e prodotti tipici
Cultura: visite guidate
Natura: visite naturalistiche alla scoperta della Serra Morenica
Sport: Bike, ciclismo, trekking, voli in mongolfiera

Progetti di volontariato e di team building
Manutenzione del castello: conservazione arredi, delle pitture, delle mura perimetrali
Manutenzione del parco: del labirinto e della strada dei 22 giri

Per informazioni

Tel. 0125778100
Mail eventi.masino@fondoambiente.it

Quali spazi scegliere

Salone degli stemmi

Pranzi/Cene: 120 persone
Buffet/Conferenze: 120 persone
Dimension: 120 mq

Salone da ballo, Castello di Masino, CASTELLO E PARCO DI MASINO, CARAVINO (TO )
Salone da ballo

Riti Civili: 100 persone
Dimensioni: 140 mq

Salone delle Carrozze, Castello di Masino, CASTELLO E PARCO DI MASINO, CARAVINO (TO )
Palazzo delle carrozze

Pranzi/Cene: 150 persone
Buffet/Conferenze: 180 persone
Dimensioni: 200 mq

Terrazza dei limoni, Castello di Masino, CASTELLO E PARCO DI MASINO, CARAVINO (TO )
Terrazzo dei limoni

Pranzi/Cene: 300 persone
Buffet: 300 persone
Dimensioni: 1.600 mq

Pratone di eufrasia

Spettacoli: 8.000 persone
Dimensioni: 15.000 mq

Giardino dei cipressi, Castello di Masino, CASTELLO E PARCO DI MASINO, CARAVINO (TO )
Giardino dei cipressi

Riti civili: 150 persone
Aperitivi: 150 persone
Dimensioni: 1.500 mq

 

Torre dei venti, Castello di Masino, CASTELLO E PARCO DI MASINO, CARAVINO (TO )
Torre dei venti

Riti civili: 40 persone
Dimensioni: 56 mq

Tempietto neogotico, Castello di Masino, CASTELLO E PARCO DI MASINO, CARAVINO (TO )
Tempietto neogotico

Riti civili
Dimensioni: 1600 mq

Questo luogo è uno dei Beni che il FAI ha restaurato con cura e aperto al pubblico, perché tutti possano scoprirlo e amarlo.

Per mantenerlo intatto e curarlo in modo adeguato, questo luogo - come tutti gli altri salvati dal FAI - necessita di un’attenta manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, e periodici interventi di restauro. Inoltre, i costi di gestione che permettono l’apertura al pubblico sono significativi. Per questo abbiamo bisogno di un aiuto concreto da parte di chi, come noi, vuole mantenere vivi per sempre luoghi unici e speciali.

Ultime News

Eventi

Sabato 1 e domenica 2 giugno ti diamo “Appuntamento in giardino”

2024-05-23

Anche quest’anno il FAI aderisce ad “Appuntamento in giardino”, un'attività proposta dall'APGI - Associazione Parchi e Giardini d'Italia. Tr...

Attualità

Divertenti gite in famiglia alla scoperta di arte, storia e natura

2024-05-23

Nel mese che inaugura l’estate non c'è niente di meglio che giocare all'aperto. Abbiamo scelto alcuni dei nostri Beni con parchi e giardini ...

Eventi

Due fine settimana dedicati alle “Camminate nella biodiversità”

2024-05-14

In occasione della Giornata mondiale della biodiversità, 22 maggio, il FAI promuove per il secondo anno le “Camminate nella biodiversità”, c...

Attualità

Lo stato di salute degli insetti impollinatori indica la qualità degli habitat

2024-05-09

«Nei giardini dei Beni FAI vi è un’elevata attenzione alla biodiversità: piante, cespugli e alberi vengono scelti e piantumati per creare un...

Ti potrebbero interessare

Castello della Manta

MANTA, CUNEO

Storie e miracoli della fontana della giovinezza nel Marchesato di Saluzzo

Collezione Enrico a Villa Flecchia

MAGNANO, BIELLA

Paesaggi d’arte in cima all’anfiteatro morenico della Serra d’Ivrea
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te