REGALA LA TESSERA
I Luoghi del Cuore
Il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare
BAGNI TERMALI DI BRAIES VECCHIA

BAGNI TERMALI DI BRAIES VECCHIA

BRAIES, BOLZANO

3,725°

POSTO

20

VOTI 2022
Condividi
BAGNI TERMALI DI BRAIES VECCHIA
un antico stabilimento termale, ormai fatiscente, dalla storia antichissima! La storia documentata dei bagni termali nella Val di Braies inizia nel lontano 1490, allorché venne chiesto ai conti di Gorizia il permesso di erigere accanto alla fontana “Hirschbrunnen” uno stabilimento per cure idroterapeutiche. Ottenuto il permesso, fu la stessa contessa di Gorizia ad essere tra i primi a soggiornarvi e trovare sollievo per i suoi dolori reumatici. Così i Bagni di Braies Vecchia ben presto divennero un rinomato luogo di cura, di riposo e di convalescenza grazie alle benefiche acque sorgive della sua “fontana dei cervi”. Nel periodo tra il 1830 e il 1870, ogni anni vi soggiornavano costantemente tra i 600 e i 1.000 ospiti in cerca di guarigione dai loro acciacchi. Ma verso la fine dell'Ottocento, con il declino generale dei piccoli centri termali, anche i Bagni di Braies Vecchia dovettero chiudere i battenti.

Gallery

Scheda completa al 100%
Arricchisci o modifica questa scheda

Esiste già una scheda per questo luogo?
Segnalaci se questa scheda è un duplicato.

I contenuti di questa scheda sono generati dagli utenti e non riflettono un giudizio del FAI sul luogo.
Il FAI non è responsabile dell’eventuale violazione di copyright delle immagini pubblicate.
Contenuti impropri e utilizzi non corretti delle immagini possono essere segnalati a: iluoghidelcuore@fondoambiente.it.
Questo luogo è stato votato anche nel:
Censimento 2022

147° Posto

28 Voti
Censimento 2020

5,284° Posto

28 Voti
Censimento 2018

8,351° Posto

10 Voti
Censimento 2016

16,860° Posto

3 Voti
0

Vota altri luoghi vicini

3,062°
24 voti

Fiume, torrente, lago

LAGO DI BRAIES

BRAIES, BOLZANO

15,680°
5 voti

Area naturale

MONTAGNE DI BRAIES

BRAIES, BOLZANO

30,810°
2 voti

Area protetta

BAGNI DI PIAN DI MAIA

NIEDERDORF, BOLZANO

Vota altri luoghi simili

14°
6,042 voti

Edificio civile

CIRCOLO COMBATTENTI E REDUCI

MILANO

52°
2,463 voti

Edificio civile

VILLA SULTANA, PRIMO CASINO D'ITALIA

OSPEDALETTI, IMPERIA

92°
1,298 voti

Edificio civile

I.T.T. "ALTAMURA-DA VINCI" DI FOGGIA

FOGGIA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

BAGNI TERMALI DI BRAIES VECCHIA

BRAIES, BOLZANO

Condividi
BAGNI TERMALI DI BRAIES VECCHIA
un antico stabilimento termale, ormai fatiscente, dalla storia antichissima! La storia documentata dei bagni termali nella Val di Braies inizia nel lontano 1490, allorché venne chiesto ai conti di Gorizia il permesso di erigere accanto alla fontana “Hirschbrunnen” uno stabilimento per cure idroterapeutiche. Ottenuto il permesso, fu la stessa contessa di Gorizia ad essere tra i primi a soggiornarvi e trovare sollievo per i suoi dolori reumatici. Così i Bagni di Braies Vecchia ben presto divennero un rinomato luogo di cura, di riposo e di convalescenza grazie alle benefiche acque sorgive della sua “fontana dei cervi”. Nel periodo tra il 1830 e il 1870, ogni anni vi soggiornavano costantemente tra i 600 e i 1.000 ospiti in cerca di guarigione dai loro acciacchi. Ma verso la fine dell'Ottocento, con il declino generale dei piccoli centri termali, anche i Bagni di Braies Vecchia dovettero chiudere i battenti.
Storico campagne in questo luogo
I Luoghi del Cuore
2016, 2018, 2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te