ISCRIVITI Al FAI
Giornata del Panorama

Giornata del Panorama

Condividi
Giornata del Panorama
Attività nella natura Appuntamento a cura di OASI ZEGNA

Una giornata tutta dedicata al paesaggio che circonda l'Oasi Zegna, alla scoperta di un panorama unico.

domenica 10 settembre 2023 dalle 10.30

L’Oasi Zegna a Trivero Valdilana (BI) – Bene di proprietà della famiglia Zegna, patrocinato dal FAI dal 2014 – sarà scenario di “Paesaggio in musica”: due concerti all’aperto con la Direzione Artistica di Enrico Carraro (una matinée nella radura della Cascina Caruccia e un concerto pomeridiano nel Giardino del Lanificio Ermenegildo Zegna) una passeggiata panoramica  all’interno di questa vasta area naturalistica nelle Alpi biellesi a un’ora e mezza da Milano e Torino.

Gli spettacoli si susseguiranno dal mattino: a partire dalle ore 10.30 nella radura della Cascina Caruccia si terrà il concerto "Sestetto di Ottoni" del Progetto Obiettivo Orchestra della Filarmonica Teatro Regio Torino, che vedrà l'esecuzione dei brani di G. Gastoldi Amor Vittorioso con A. Gabrieli Kyrie, Anonimo Song of the rebels of Zebrzydowsky, H. L. Hassler Verbum caro factum est, L. Hart Blue moon, A. Bohme Sestetto. Con Chiesa Alessandro, Lezza Vincenzo e Zenato Massimiliano alla tromba, Lotito Michelangelo al corno, Zazzeron Guido al trombone e Ivan Dal Santo alla tuba.

Il pubblico potrà assistere alla performance accomodato sul prato o su balle di fieno, senza alcuna barriera tra sé e i musicisti.

Alle ore 10.30 prenderà anche il via, da Località Stavello, l’itinerario panoramico fino al Santuario del San Bernardo, a cura della Delegazione FAI di Biella (dislivello 200 metri).

Alle ore 16:30, a Trivero Valdilana (2 km circa dalla Cascina Caruccia), nel giardino di inizi Novecento che fu di Ermenegildo Zegna situato nel perimetro dell’omonimo Lanificio, si svolgerà il concerto “Orchestra d'archi Obiettivo Orchestra”, diretto da Biagio Salvatore Micciulla. L’Ensemble di archi della Filarmonica Teatro Regio Torino, in collaborazione con i giovani del progetto Obiettivo Orchestra, proporrà al pubblico un programma che comprenderà: A. Vivaldi Il Cardellino, E. Wolf-Ferrari Serenata, G. Sgambati Nonetto, W. A. Mozart Divertimento K136 in Re Mag. L’orchestra sarà così composta: ai violini Bratu Janine, Sabia Federica, Cerrato Samuele, Totaro Gabriele, Grosa Martino, Scapola Andrea, Pennisi Salvatore Davide; alla viola Rippo Matteis Tessa Paola, Pirela Montiel Moises Enmanuel; al violoncello Ciruolo Davide, Marchese Gabriele; al contrabbasso Campa Giovanni, al flauto Capone Nicolò.

Sempre a Casa Zegna, dalle ore 10 alle 19 sarà possibile visitare liberamente la mostra “E il giardino creò l’uomo” di Roberto Coda Zabetta e la permanente From Sheep to Shop.
Ingresso gratuito. Per info: casazegna@fondazionezegna.org

biglietti

Biglietti di ingresso: Eventi a contributo in favore del FAI a numero chiuso e con prenotazione obbligatoriabiella@delegazionefai.fondoambiente.it
Per concerto “Sestetto di Ottoni”: Contributo 5€; Ridotto iscritti FAI 3€; Minori di 18 anni gratuito.
Per concerto “Orchestra d’archi Obiettivo Orchestra”: Contributo 15€; Ridotto iscritti FAI 10€; Minori di 18 anni gratuito

 

B

CONTATTI

Per informazioni:
Tel. 015 7591463
Email casazegna@fondazionezegna.org

COME ARRIVARE

TRIVERO

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te