Iscriviti al FAI
In cammino attraverso la storia: la Via Francisca del Lucomagno

In cammino attraverso la storia: la Via Francisca del Lucomagno

Condividi
In cammino attraverso la storia: la Via Francisca del Lucomagno
In primo piano

31 agosto 2020

Dalla Germania alla Svizzera, attraverso la Lombardia: è la via Francisca del Lucomagno, un cammino di 510 km che per oltre 100 km attraversa il territorio italiano, toccando anche due luoghi di cui il FAI si prende cura in provincia di Varese: il Monastero di Torba a Gornate Olona e Casa Macchi a Morazzone.

La Via Francisca del Lucomagno si sviluppa infatti lungo un antico tracciato romano che collegava a sud la città di Costanza, in Germania, a Pavia, per poi ricongiungersi con la Via Francigena. A nord, permetteva anche di raggiungere Arles e quindi il Cammino di Santiago.

Nei suoi 135 chilometri in territorio italiano, che collegano Lavena Ponte Tresa, a Pavia, la Via Francisca del Lucomagno tocca 40 comuni delle province di Varese e Milano, e cinque parchi naturali: l’Argentera, Campo dei Fiori, Medio Olona, Altomilanese e della Valle del Ticino, moltissimi luoghi di interesse, tra cui due Beni FAI: il Monastero di Torba, Patrimonio Unesco nel circuito “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.), e Casa Macchi a Morazzone, Bene attualmente in restauro e non ancora visitabile; luoghi di fede, come il Sacro Monte di Varese, il Monastero di Cairate e l’Abbazia di Morimondo, piccoli borghi.

Alcuni tratti sono accessibili alle persone a ridotta capacità motoria. Il tracciato è ben segnalato e in sicurezza. La Via può essere percorsa tutto l’anno, a piedi o in bicicletta, grazie al fatto che il passo del Lucomagno in Svizzera, con i suoi 1915 mt di altezza è il più basso dell’area alpina e difficilmente presenta condizioni avverse ai camminatori.Alla meta, a Pavia, la Francisca prosegue verso Roma con la Via Francigena.

Chi desidera mettersi in cammino può consultare il sito dedicato al progetto, www.laviafrancisca.org, scoprire le tappe, i punti di accoglienza e richiedere le credenziali del pellegrino.

Il progetto Cammini storici: la Via Francigena e la Via Francisca del Lucomagno è realizzato con il sostegno del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale di Regione Lombardia POR FESR 2014-2020.

Guarda il video

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te