Iscriviti al FAI a -10€
Giornate FAI d'Autunno
17 - 18 ottobre e 24 - 25 ottobre
Museo Giulio Maini

Museo Giulio Maini

OVADA, ALESSANDRIA

Condividi
Museo Giulio Maini

Apertura a cura di

Gruppo FAI Ovada

Orario

Sabato: 11:00 - 15:30
Note: Visite alle 11.15 e alle 15.30.

Domenica: 16:00 - 17:00
Note: Visite alle 16.15.

Note per la visita

Gruppi di massimo 10 persone.

Il museo Giulio Maini è il primo museo in Piemonte interamente dedicato alla paleontologia e illustra gli aspetti connessi all’evoluzione del Piemonte meridionale. Porta il nome di Maini appassionato naturalista ovadese nel ricordo della sua attività di raccolta e conservazione di minerali e fossili. È un museo nel museo in quanto collocato nella chiesa di Sant’Antonio edificata nel ‘300 poi interdetta al culto per essere stata usata come lazzareto durante una epidemia di colera e infine trasformata in carcere a fine ‘800. Attualmente il museo propone le principali tematiche connesse allo studio dei fossili susseguitisi nelle ere geologiche piemontesi. Attraverso laboratori legati alla didattica, il museo è diventato luogo di incontro per studenti, ricercatori e appassionati di paleontologia e per quanti vogliono conoscere l’antica storia scritta indelebilmente nel suolo e nelle rocce.

Visite a cura di

Visita a cura di: personale specializzato Museo Giulio Maini

Note generiche

L'accesso per disabili solo alle sale piano terra

Aperture vicine

ABBAZIA SANTA GIUSTINA

SEZZADIO, ALESSANDRIA

Pieve della Santissima Trinità da Lungi

CASTELLAZZO BORMIDA, ALESSANDRIA

Chiesa Gardella - Ospedale Borsalino

ALESSANDRIA

Palazzo Guidobono

TORTONA, ALESSANDRIA

Castello medioevale di Calosso

CALOSSO, ASTI

Colle Manora accoglie con la vista superba ed i musei

QUARGNENTO, ALESSANDRIA

Castello di Lajone

QUATTORDIO, ALESSANDRIA

Abbazia di San Fruttuoso

CAMOGLI, GENOVA

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

MUSEO GIULIO MAINI

OVADA, ALESSANDRIA

MUSEO GIULIO MAINI
Il museo Giulio Maini è il primo museo in Piemonte interamente dedicato alla paleontologia e illustra gli aspetti connessi all’evoluzione del Piemonte meridionale. Porta il nome di Maini appassionato naturalista ovadese nel ricordo della sua attività di raccolta e conservazione di minerali e fossili. È un museo nel museo in quanto collocato nella chiesa di Sant’Antonio edificata nel ‘300 poi interdetta al culto per essere stata usata come lazzareto durante una epidemia di colera e infine trasformata in carcere a fine ‘800. Attualmente il museo propone le principali tematiche connesse allo studio dei fossili susseguitisi nelle ere geologiche piemontesi. Attraverso laboratori legati alla didattica, il museo è diventato luogo di incontro per studenti, ricercatori e appassionati di paleontologia e per quanti vogliono conoscere l’antica storia scritta indelebilmente nel suolo e nelle rocce.
Campagne in corso in questo luogo
Storico campagne in questo luogo
Giornata FAI d'Autunno
2020
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te