Iscriviti al FAI
In collaborazione con

VALORE PAESE SEZZE

Comitato

descrizione

Il comitato Valore Paese Sezze, nasce nel 2018, da un gruppo di persone che hanno un‘idea precisa di difendere la bellezza come bene di tutti, come patrimonio storico- artistico del territorio. Pensiamo di vivere in uno dei posti con più alta concentrazione di bellezza dei monti Lepini, ma non siamo in grado di prendercene cura e trasformarla in un valore a disposizione di tutti. Vogliamo partecipare ai “Luoghi del Cuore” promuovendo il Monastero delle Clarisse come garante di bellezza, in grado di valorizzare non solo il nostro Paese Sezze, ma anche di dare un apporto al paesaggio e ai beni ambientali e artistici della nostra provincia. Ci rendiamo anche conto della necessità di tutelare il Monastero, in modo che sappia dialogare con la contemporaneità, e riuscire a conservare il patrimono storico-artistico-culturale affinchè possa essere offerto alla conoscenza e al godimento collettivo, cosi da trasmettere i valori di cui è portatore. Il comitato ritiene importante mantenere l’integrità, l’identità e l’efficienza funzionale del bene culturale, ma ciò si esplica con la manutenzione, intesa come intervento finalizzato al controllo delle condizioni per mantenerlo nel tempo.

bisogni del luogo

Il fabbricato in oggetto si compone di n° 4 piani in elevazione (2 interi e 2 parziali) e di una porzione di piano seminterrato. La sua forma planimetrica è tipica degli edifici monastici; al centro del complesso si trova il cortile con la cisterna al piano seminterrato; a nord la chiesa. Intorno al cortile si sviluppano i vari ambienti utilizzati nella vita monastica (celle, laboratori, cucina, refettorio ecc. ecc.). Il progetto di cui trattasi concerne il recupero statico e funzionale del complesso monastero delle Clarisse. Allo stato attuale l’edificio si presenta in avanzato stato di degrado per la mancanza di interventi di manutenzione, non più effettuati da quando è stato abbandonato. Da intervenire, per il completo consolidamento strutturale dell’intero complesso Monastico, sulla parte relativa al corpo di fabbrica posto lungo via Corradini, relativamente al piano seminterrato, mentre sono ancora da completare le seguenti opere: manto di copertura formato da coppi e controcoppi di cotto, alla rifinitura dei prospetti esterni lungo la via Corradini, locali adiacenti il corpo Chiesa, opere di fognatura per la raccolta e smaltimento delle acque meteoriche, oltre opere varie di finitura, ad oggi escluse per mancanza di fondi.

Scopri i luoghi salvati
Dopo ogni censimento FAI e Intesa Sanpaolo mettono a disposizione un budget di 400.000 euro: una parte viene destinata ai primi tre classificati, l’altra viene assegnata attraverso un bando a cui possono partecipare tutti i luoghi con una soglia minima di voti. Fino a oggi abbiamo sostenuto 119 progetti in 19 regioni
Scopri i comitati attivi
Nati spontaneamente oppure già attivi, i Comitati sono il cuore pulsante del censimento: gruppi di cittadini pronti a mobilitarsi per i luoghi speciali del loro territorio. Scopri quali sono i comitati già attivi o registra il tuo.
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati

Regalati 365 giorni di arte e cultura nell'Italia più bella, risparmiando.

Scopri tutte le convenzioni riservate agli iscritti

Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te