Iscriviti al FAI
Bosco di San Francesco

Bosco di San Francesco

Festa del circondario

Condividi
Festa dei circondari al Bosco di San Francesco
Sabato 19 domenica 20 giugno 2021. Incontri, itinerari e sorprese alla scoperta del territorio

QUANDO

Sabato 19 domenica 20 giugno

COSA FARE

Visite, eventi, passeggiate per scoprire il Bosco di San Francesco e il suo territorio

Sabato 19 e domenica 20 giugno si terrà la prima edizione della Festa dei Circondari, con un ricco calendario di visite, aperture di luoghi poco conosciuti, trekking, racconti di territorio, degustazioni, dentro e fuori nove Beni FAI, coinvolgendo otto regioni dal nord al sud Italia. I Circondari entreranno nei Beni, attraverso narratori che condivideranno ricordi personali, tradizioni locali, ma anche iniziative imprenditoriali e, laddove possibile, offrendo produzioni tipiche. E dai Beni FAI partiranno passeggiate a piedi ed escursioni in e-bike, con itinerari speciali, per scoprire, in collaborazione con molte realtà locali, i luoghi d’arte e di natura tanto vicini da essere a volte poco esplorati.

L’invito a partecipare a quella che vuole essere una vera e propria festa di scoperta è rivolto innanzitutto a chi abita i circondari dei Beni, ma naturalmente anche ai visitatori, a cui mostrare e raccontare luoghi, paesaggi e tradizioni forse meno noti, ma straordinariamente ricchi di valore.

Il Bosco di San Francesco e il suo circondario. Esplora la mappa e visita i luoghi
Scopri il programma del weekend
Visite guidate dedicate alle opere d'arte del Bene (Paradiso + Via Crucis)

Una visita speciale per scoprire le opere d’arte del Bosco di San Francesco. All’interno della romanica Chiesa di S. Croce si potranno ammirare le 14 formelle, rappresentanti una Via Crucis, realizzate da Mario Viti, artista che ha scolpito numerosi monumenti ritraenti personaggi celebri, tra cui anche Gandhi. Nella radura sulle sponde del torrente Tescio, invece, si trova la suggestiva opera di land art "Terzo Paradiso", realizzata da Michelangelo Pistoletto, considerato uno dei più importanti artisti italiani viventi. L'opera, con le sue 121 piante di olivo incorniciate da boschi ed oliveti, offre una chiave di lettura del paesaggio unica e di intensa spiritualità e intende auspicare il ripristino del perduto accordo tra l'uomo e la natura.

Quando

Sabato 19 e domenica 20 giugno, ore 11:30 e 16:30

numero partecipanti

massimo 20 persone

biglietti

8€ intero - 6€ iscritti FAI, 6€ ridotto 6 - 18 anni e studenti

Il Bosco di San Francesco e il suo recupero

Uno speciale appuntamento con l'ing. Claudio Menichelli, per scoprire il lavoro condotto dal FAI attraverso la testimonianza diretta di chi ha partecipato al progetto di recupero del Bosco di San Francesco. Menichelli dedicherà un approfondimento alla trecentesca Torre Annamaria, posta anticamente a difesa di un opificio, di cui ha curato il restauro.

Quando

Sabato 19, ore 18

incontro con Stefania Proietti, Sindaco di Assisi

Un incontro speciale con il Sindaco di Assisi Stefania Proietti che dedicherà un approfondimento al rapporto tra Paesaggio e Arte contemporanea in Umbria. Un'occasione per conoscere le numerose opere presenti nel circondario del Bene, che offrono un originale punto di vista di un territorio caratterizzato, nell’immaginario collettivo, da una forte connotazione medievale ed ambientale.

Quando

Sabato 19, ore 10

Libercantus

La Festa dei Circondari si concluderà nella suggestiva cornice della Radura del Terzo Paradiso con una performance del coro Libercantus. Fondato nel 2006 da un gruppo di amici con la passione comune per la polifonia, ha intrapreso, sotto la direzione del Maestro Vladimiro Vagnetti, un percorso di studio che lo ha portato ad occuparsi della musica antica e della polifonia moderna e contemporanea, sia di ambito sacro che profano.

Quando

Domenica 20, ore 19.45

numero partecipanti

Massimo 30 persone

biglietti

Contributo libero

Menù speciali del territorio

Sia sabato che domenica, il ristorante nel Bene, Osteria del Mulino, propone menù del territorio ed un piatto speciale dedicato al Terzo Paradiso.

Prenotazione obbligatoria contattando: T.075816831 - osteriadelmulino@alice.it

Per informazioni

CHIAMa

075813157
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te