Iscriviti al FAI
Yoga nella natura monumentale della Sila

Yoga nella natura monumentale della Sila

Condividi
Yoga nella natura monumentale della Sila
Sere FAI d'Estate Appuntamento a cura di I GIGANTI DELLA SILA

Una speciale sessione di Yoga dedicata al risveglio corporeo e spirituale ai piedi dei monumentali pini larici della Riserva

Domenica 2 agosto

Un’esperienza guidata dall’esperto istruttore Maria Assunta Brogno, occasione unica che invita al contatto con la natura, per favorire un concreto benessere fisico e mentale.
La sessione guidata sarà suddivisa in 4 Momenti fondamentali:
-    CANTO DEI MANTRA, per riconnettersi alle vibrazioni interiori e per imparare a purificare, pacificare e trasformare la mente, i pensieri, le emozioni e il cuore
-    PRANAYAMA (respirazioni), per aumentare il livello Energetico Vitale e per imparare a controllare il prana (o energia) che favorisce il controllo della mente
-    ASANA (posizioni), che, oltre ad offrire molteplici benefici al nostro corpo, sono anche un ottimo esercizio mentale di concentrazione e meditazione
-    Yoga Nidra, un particolare stato di “sonno” che consente di rilassare le tensioni, di immagazzinare le energie prodotte dal corpo e di equilibrare il lavoro fisico a quello della mente

Si consiglia di indossare vestiti comodi e di portare con sé un tappetino e una copertina (che si utilizzerà durante il rilassamento).
La sessione verrà svolta a piedi nudi per assorbire al meglio l’Energia di Madre Terra.

Per consentire lo svolgimento dell’evento in totale sicurezza e permettere ai visitatoti di partecipare all’iniziativa, ci saranno due sessioni e pertanto è obbligatoria la prenotazione on-line. 

La disciplina nata in India è basata su esercizi e pratiche che hanno l’obiettivo di controllare la mente e dominare il corpo, e grazie alle sue posture comode e ai movimenti lievi permette a bambini, adulti e perfino ad anziani di riscoprire il proprio corpo, rilasciando ogni tensione fisica, mentale ed emotiva. I benefici dello yoga sono molteplici e ampiamente dimostrati: è un forte antidepressivo, riduce lo stress, diminuisce la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa, rafforza le difese immunitarie, abbassa i fattori di rischio cardiovascolare, migliora l’elasticità della cassa toracica e la funzione respiratoria, il sonno, la resistenza e la flessibilità del corpo, riduce il metabolismo e molto altro. 

Orari

Prima sessione ore 18
Seconda sessione ore 19

Biglietti

Iscritti FAI:€ 8
Ridotto (6-18 anni) e studenti fino a 25 anni: € 10
Intero: € 15
Se ti iscrivi al FAI in loco, ti restituiamo il prezzo del biglietto

Prenotazione obbligatoria: clicca qui

Come arrivare

In auto

Attenzione

Causa interventi di manutenzione sul Viadotto Cannavino, la SS 107 registra delle limitazioni. I mezzi provenienti da Paola/A2/Cosenza dovranno seguire il percorso alternativo. Per maggiori dettagli consultare il sito dell’Anas.

  • Per chi arriva dal versante tirrenico o dall’Autostrada A3
    La Riserva si raggiunge dall’autostrada A3, uscita Cosenza (Sud o Nord), si prosegue per Camigliatello Silano sulla SS 107 (Silana-Crotonese) fino all’uscita per la località “Croce di Magara”. Si segue, quindi, l’apposita segnaletica fino alla Riserva, che dista da questa uscita appena 3 km.
     
  • Per chi arriva dal versante ionico
    Dalla SS 106, nei pressi di Crotone, si imbocca la SS 107 fino all’uscita di “Croce di Magara”, da dove seguendo l’apposita segnaletica per 3 km, si arriva alla Riserva.
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te