Creature Notturne

Creature Notturne

Condividi
Creature Notturne
Sere FAI d'Estate Appuntamento a cura di CASTELLO E PARCO DI MASINO

Nell'ambito della rassegna Sere FAI d'Estate, il Castello e Parco di Masino, Bene del FAI - Fondo per l'Ambiente Italiano a Caravino (TO), prolungherà l'apertura oltre l'orario abituale del venerdì: per serate indimenticabili alla luce del tramonto.

VENERDÌ 28 GIUGNO 2024

Una serata magica dal tramonto alla notte al Castello e Parco di Masino.
Visita libera al Castello oltre l’orario abituale, aperitivo con prodotti del territorio accompagnati dai vini dei produttori canavesani e passeggiata nel parco, che al crepuscolo si anima di creature misteriose e schive.
In compagnia della guida naturalistica Roberto Brogliatti, andremo alla ricerca delle loro tracce e di altri segnali della loro presenza: un'occasione unica per scoprire i chirotteri, i piccoli mammiferi, i rapaci e il fascino di un parco ultracentenario illuminato da torce, per una visita inedita nel silenzio notturno.

ORARI

Il Castello di Masino sarà aperto al pubblico dalle 19 alle 22 (ultimo ingresso alle ore 21).
Ingresso Castello e Parco: alle ore 19:00, 20:00 e 21:00
Possibilità di aperitivo sulle terrazze panoramiche del Caffè Masino dalle ore 19:00 alle ore 21:00.
Passeggiata serale nel Parco Storico: alle ore 20:30 e 22:00

BIGLIETTI

INGRESSO CASTELLO E PARCO
Il biglietto comprende l'ingresso libero al Castello e al Parco


Iscritti FAI: gratuito
Intero: € 8
Famiglia (2 genitori + figli dai 6 a 18 anni): € 24
Ridotto (0-5 anni): gratuito
Ridotto (6-18 anni): € 8
Studenti (19-25 anni): € 8
Persone con disabilità: gratuito
Residenti: gratuito
Abbonamento Musei Torino Vda: € 8
Convenzione (Sponsor, FAI Donor Card, INTO, Bienfaiteurs Amis du Louvre, i 200 del FAI): gratuito
Convenzione Custode della Bellezza (del Castello e Parco di Masino): gratuito

INGRESSO E PASSEGGIATA SERALE NEL PARCO STORICO
Il biglietto comprende l'ingresso libero al Castello e al Parco e la passeggiata serale accompagnata da guida naturalistica

Iscritti FAI: € 6
Intero: € 14
Famiglia (2 genitori + figli dai 6 a 18 anni): € 39
Ridotto (0-5 anni): gratuito
Ridotto (6-18 anni): € 11
Studenti (19-25 anni): € 14
Persone con disabilità: € 6
Residenti: € 6
Abbonamento Musei Torino Vda: € 14
Convenzione (Sponsor, FAI Donor Card, INTO, Bienfaiteurs Amis du Louvre, i 200 del FAI): € 6
Convenzione Custode della Bellezza (del Castello e Parco di Masino): gratuito

Si consiglia di indossare scarpe comode e di dotarsi di torcia.

Possibilità di prenotare un aperitivo con prodotti del territorio e calice di vino all'indirizzo mail promomasino@fondoambiente.it a seguito della prenotazione online dei biglietti.
Il costo dell'aperitivo, non compreso nel costo del biglietto, è a partire da € 12,00.

In caso di maltempo la passeggiata non si svolgerà, sarete quindi contattati e potrete utilizzare il biglietto in un evento alternativo entro fine Settembre.

 

CONTATTI

Per informazioni:
Tel. 0125. 778100
Mail: promo.masino@fondoambiente.it

COME ARRIVARE

In auto

  • Da Milano - Autostrada A4 (Milano-Torino), raccordo per Santhià-Ivrea-Aosta A5, prima uscita ALBIANO, poi seguire le indicazioni Castello di Masino - Caravino (il Castello è a soli 5 min ca. dal casello autostradale di Albiano). Tempo di percorrenza da Milano barriera: 60 min.
  • Da Torino - Autostrada A5 (Torino-Aosta), uscita SCARMAGNO, seguire le indicazioni Strambino, Castello Masino (15 min ca. dal casello). In alternativa proseguire in autostrada direzione IVREA e raggiungere raccordo direzione Milano, uscita ALBIANO. Tempo di percorrenza da Torino città e aeroporto Caselle: 45 min.
  • Dall’autostrada A4 (Torino-Milano), uscita BORGO D'ALE, poi seguire le indicazioni per Borgo d'Ale, Cossano Canavese e Castello di Masino (20 min ca. dal casello). Tempo di percorrenza da Torino barriera: 40 min.
  • Da Biella e Lago di Viverone SS228/SP56 seguire indicazioni per Ivrea, Azeglio, Caravino, Castello Masino. Tempo di percorrenza: 30 min ca.
Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te