ISCRIVITI AL FAI
Progetto Genesi. Arte e Diritti Umani

Progetto Genesi. Arte e Diritti Umani

Condividi
Progetto Genesi. Arte e Diritti Umani
Mostre Mostra a cura di CASA NOHA

La mostra itinerante di arte contemporanea "Progetto Genesi. Arte e diritti umani" - ideata dall'Associazione Genesi, fondata da Letizia Moratti - continua il suo viaggio attraverso l'Italia: fino al 27 maggio 2022 potete visitarla presso il Museo Nazionale di Matera - Palazzo Lanfranchi e nel Bene FAI Casa Noha.

Una mostra potente dove la suggestione delle opere d'arte rafforzata dalle testimonianze, scaturite dalle opere stesse, dei volontari di FAI ponte tra culture, mediatori culturali di origine straniera che hanno realizzato oltre 40 podcast, fruibili dal pubblico in visita attraverso un'app scaricabile sul proprio smartphone.

Orari per il pubblico

In marzo, da giovedi` a martedi`: ore 10:00 - 17:00. Chiusura: mercoledi`
In aprile e maggio, da giovedi` a martedi`: ore 10:00 - 19:00. Chiusura: mercoledi`

Biglietti

Intero € 6;
Ridotto (6-18 anni) € 2;
Studenti fino ai 25 anni € 4;
Iscritti FAI, Bambini fino ai 5 anni,
Soci National Trust, Soci Me´ce`nes e Soci Bienfaiteurs Amis du Louvre, residenti del Comune di Matera, persone con disabilita` e accompagnatore, ingresso gratuito;
Famiglia € 15 (Consente l’ingresso con tariffe ridotte per i gruppi famigliari composti da 2 adulti e 2 bambini; a partire dal terzo bambino, ogni ingresso e` gratuito).

Come arrivare

Da piazza Duomo
Lasciare la Cattedrale alla propria sinistra e imboccare via San Potito attraversando il sottopassaggio in fondo alla piazza. Proseguire lungo via San Potito e, dopo circa 20 metri, immettersi in Recinto Cavone, attraverso la scalinata sulla destra, dopo Via Muro.

Dal Sasso Caveoso
Partendo da piazza San Pietro Caveoso, procedere lungo Via Muro fino a raggiungere via San Potito, svoltare a destra e, dopo circa 20 metri, immettersi in Recinto Cavone, scendendo per la scalinata sulla destra.

Contatti

0835 335452

fainoha@fondoambiente.it

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te