ISCRIVITI AL FAI
Giornata del Panorama

Giornata del Panorama

Condividi
Giornata del Panorama
Attività nella natura Appuntamento a cura di BAIA DI IERANTO

Una giornata tutta dedicata alla conoscenza della Baia di Ieranto e del paesaggio che la circonda.

domenica 11 settembre 2022

Un’occasione unica per godere dei suoi bellissimi panorami nelle diverse ore del giorno, attraverso trekking guidati sui sentieri della Baia, di Monte San Costanzo e del territorio di Massa Lubrense ed esplorazioni marine dello specchio di mare antistante la baia, zona a protezione speciale dell'area marina protetta 'Punta Campanella'.

Il primo appuntamento sarà alle ore 08.30, per un trekking guidato della durata di circa quattro ore, con partenza dal centro di Massa Lubrense, in compagnia della guida ambientale escursionistica Michele Palomba di Hike&Seek, che permetterà di scoprire i panorami del territorio lubrense e percorrere i sentieri che utilizzavano i minatori della cava Italsider, per recarsi al lavoro alla baia. Circa 6 km di percorso con 250 metri di dislivello, da percorrere tra le colline lubrensi con la vista dei versanti nord e sud della penisola sorrentina, fino a Nerano, porta di accesso alla Baia di Ieranto, un tempo villaggio di pescatori, pastori, agricoltori dove ancora vivono i discendenti dei minatori sardi arrivati ad inizio '900 con l'apertura della cava Italsider.
Secondo appuntamento della giornata è alle ore 9.00, in piazzetta a Nerano, presso l'Atelier con Bar di Franco Cioffi, che ci introdurrà all'osservazione del paesaggio della Baia dal suo particolarissimo studio d'arte. Da qui, ci immergeremo nella natura e nei panorami tra cielo e mare lungo via Ieranto, il sentiero che conduce alla Baia.
Alla stessa ora, per gli appassionati del disegno dal vero unito alla tecnica dell'acquerello la Giornata del Panorama sarà l'occasione per una passeggiata artistica, con soste lungo via Ieranto, presso la casa colonica e nella zona della ex cava Italsider, dedicate ad immortalare i diversi punti di vista della Baia di Ieranto, ricca di storia, miti e natura. La camminata terminerà con un tuffo nei meravigliosi colori nel mare della baia, per cambiare completamente punto di osservazione ed immergersi nell'ultimo panorama: quello segreto, sottomarino. Gli interventi artistici verranno seguiti da Alba Fagnano (laureata presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli in pittura e docente di disegno itinerante "Drawing on location".
Alle ore 10:30 sarà possibile partecipare alle nostre Esplorazioni Marine che, con i Kayak e con maschera e pinne, permetteranno di conoscere la baia anche dal mare e approfondire il lavoro di conservazione ambientale in compagnia dei biologi marini e delle guide kayak di MAREA Outdoors, impegnate nel progetto La Baia in fondo al Sentiero.
Sempre alle 10:30 e alle 12:00 sarà possibile partecipare ad una visita guidata alla scoperta del paesaggio rurale di Ieranto: dai muri a secco ai terrazzamenti coltivati ad olivo, dall’agrumeto agli orti. Un’occasione unica per conoscere cosa accade “dietro le quinte” con chi si prende cura quotidianamente del sito, il custode Paolo Cacace.
Alle ore 15:30 un giro guidato in kayak lungo i tre chilometri di costa della baia ci accompagnerà nelle luci calde del pomeriggio e alle 16.30 un trekking al tramonto sui versanti del  Monte San Costanzo consentirà di godere di un panorama a 360° aperto sui golfi di Napoli e Salerno.
Tutte le attività saranno condotte per piccoli gruppi (max 10 persone) da guide kayak in mare e guide ambientali escursionistiche, sui sentieri CAI tra Monte San Costanzo e Monte Croce.

Informazioni utili

Per il trekking delle colline lubrensi: ritrovo alle ore 08:30 nella piazza di Massa Lubrense Centro
Livello di difficoltà: E  (dislivello max 250 mt.).
Equipaggiamento richiesto: scarpe da trekking,  acqua, cappello.
Possibilità di prenotare aperitivo o pocket lunch (€8) presso bar&ristorante Zaghera a Nerano. Per il ritorno a Massa Centro consultare orario Sita Bus a questo link.
Per il trekking da Nerano a Ieranto: ritrovo ore 9:00 presso la piazzetta di Nerano.
Livello di difficoltà E sentiero di media montagna (dislivello max 250 mt.).
Equipaggiamento richiesto: scarpe da trekking,  acqua, cappello, colazione a sacco, costume da bagno.
Per la passeggiata artistica: ritrovo ore 9:00 presso la piazzetta di Nerano.
Livello di difficoltà E sentiero di media montagna (dislivello max 250 mt.). 
Equipaggiamento richiesto: scarpe da trekking,  acqua, cappello, colazione a sacco, costume da bagno, maschera e pinne.
Ogni partecipante dovrà portare il proprio kit artistico:
1 pennello tondo approssimativamente numero 12 
1 pennello piatto a scelta 
1 pennellino per i dettagli 
1 matita HB
1 gomma 
1 temperamatite
1 sacchetto per i propri rifiuti
1 pezzo di stoffa per pulire i pennelli
1 barattolino per l'acqua
1 palette di acquerelli da 12 
1 album di fogli per acquerello di un formato a scelta ma pratico da trasportare
1 penna nera normale
1 penna a pennarello nera indelebile a punta fine
Per le visite guidate sul paesaggio agricolo: ritrovo alle ore 10:30 e ore 12:00 presso la casa colonica al centro dell'uliveto della Baia. Per le visite guidate in acqua: ritrovo presso il punto informazioni nell'area della ex cava Italsider mezz'ora prima degli orari di partenza indicati.
Come raggiungerci: dalla piazzetta di Nerano, frazione del Comune di Massa Lubrense, imboccare Via Ieranto.
Tempi di percorrenza: 50 minuti.
Livello di difficoltà: E sentiero di media montagna (dislivello max 250 mt.).
Equipaggiamento richiesto: scarpe da trekking,  acqua, cappello, colazione a sacco, costume da bagno.                                                                      
Per i trekking al tramonto al Monte San Costanzo: ritrovo alle ore 16:30 nell’area di parcheggio presso la pineta della Sella del San Costanzo.
Come raggiungerci: dalla frazione di Termini, nel Comune di Massa Lubrense, a piedi (15 minuti) o in auto imboccando Via Campanella e poi a sinistra Via del Monte.
Tempi di percorrenza: 3 ore.
Livello di difficoltà: E (dislivello max 100 mt ma con presenza di tratti esposti, non adatto ai bambini e a persone che soffrono di vertigini).
Equipaggiamento richiesto: scarpe da trekking, acqua, giacca a vento.

orari

dalle ora 08:30 alle 12 (trekking colline lubrensi)
ore 09:00 (trekking da Nerano a Ieranto) (Passeggiata artistica con disegno dal vero e acquerello)
ore 10:30/12:00 (visite nel Bene)
ore 16:30 (trekking tramonto)

biglietti

Iscriviti al FAI in loco o rinnova la tua adesione il giorno dell’evento per godere dei vantaggi riservati agli Iscritti FAI
Trekking delle colline lubrensi
Iscritti FAI €30
Intero €35
Ridotto (6-18 anni) €30
Residenti in Penisola Sorrentina: Comuni di Vico Equense, Meta, Piano di Sorrento, Sant'Agnello, Sorrento, Massa Lubrense €30
Trekking al tramonto
Iscritti FAI €18
Intero €22
Ridotto (6-18 anni) €18
Residenti in Penisola Sorrentina: Comuni di Vico Equense, Meta, Piano di Sorrento, Sant'Agnello, Sorrento, Massa Lubrense €18
Trekking da Nerano a Ieranto
Intero €15
Ridotto (6-18 anni) €10
Residenti in Penisola Sorrentina: Comuni di Vico Equense, Meta, Piano di Sorrento, Sant'Agnello, Sorrento, Massa Lubrense €10
Trekking da Nerano con disegno dal vero e acquerello
Intero €25
Ridotto (6-18 anni) €20
Residenti in Penisola Sorrentina: Comuni di Vico Equense, Meta, Piano di Sorrento, Sant'Agnello, Sorrento, Massa Lubrense €20
Visita guidata all'area agricola
Iscritti FAI €5
Intero €8
Ridotto (6-18 anni) €5
Residenti in Penisola Sorrentina: Comuni di Vico Equense, Meta, Piano di Sorrento, Sant'Agnello, Sorrento, Massa Lubrense €5
Esplorazioni Marine
Iscritti FAI €25
Intero €30
Ridotto (6-18 anni) € 20
Visita guidata in kayak
Iscritti FAI €18
Intero €20
Ridotto (6-18 anni) €15

Aperitivo o pocket lunch: €8

contatti

Per informazioni:
335 8410253

COME ARRIVARE

Il bene è raggiungibile esclusivamente a piedi attraverso un sentiero di media difficoltà con partenza da Nerano.

Per raggiungere Nerano (NA):

  • In auto - Autostrada Napoli-Salerno (A3), uscita Castellamare di Stabia, direzione: Penisola Sorrentina – da Meta (NA), seguire indicazioni direttamente per Sant’Agata sui Due Golfi e da qui proseguire per Nerano

  • In bus - da Sorrento, linea Sorrento - Marina del Cantone, fermata Nerano (circa 1 ora di percorrenza). Orari degli autobus da verificare sul sito: https://www.sitasudtrasporti.it/orari

Da Nerano alla Baia di Ieranto si arriva esclusivamente a piedi (percorrenza circa 40 minuti), procedendo su un sentiero da trekking di media difficolta`, con dislivelli di circa 250 mt. L’inizio del sentiero, dalla piazzetta di Nerano (frazione di Massa Lubrense) è segnalato all’imbocco come: VIA IERANTO.

Registrati alla newsletter
Accedi alle informazioni per te più interessanti, a quelle inerenti i luoghi più vicini e gli eventi organizzati
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te
Tutto questo non sarebbe possibile senza di te